Aggiornato alle: 07:54

Beyoncé, Alicia Keys, Rihanna e tanti altri per dire no al razzismo e alla violenza /VIDEO

di Redazione

» Costume » Beyoncé, Alicia Keys, Rihanna e tanti altri per dire no al razzismo e alla violenza /VIDEO

Beyoncé, Alicia Keys, Rihanna e tanti altri per dire no al razzismo e alla violenza /VIDEO

| giovedì 14 Luglio 2016 - 14:33

Beyoncé, Alicia Keys, Rihanna, Pink, Bono e tanti altre star hanno aderito alla campagna “We Are Here” realizzando un contributo video di protesta contro la morte dei cittadini afroamericani negli Usa.

Nel video realizzato dal sito Mic, ognuno di questi artisti presenta uno dei “23 modi in cui puoi finire uccido se sei di colore in America”, e subito dopo c’è il ricordo delle vittime di questi ultimi anni. Condiviso in tutto il mondo con l’hashtag #23ways, è diventato virale in poche ore.

23-modi-in-cui-puoi-essere-ucciso-se-sei-un-uomo-di-colore-in-america

Tra le altre sta coinvolte nel progetto: Lenny Kravitz, Zoë Kravitz, Queen Latifah, Pharrel, Rosario Dawson. Tanti gli episodi negli ultimi anni che hanno coinvolto agenti di Polizia e persone di colore che sono rimaste uccise senza aver commesso nulla di illegale.

Alicia Keys alla fine del video manda un messaggio al presidente Obama affinché intervenga e tutti gli americani vengano trattati allo stesso modo.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it