Alessandria, riceveva assegni sociali non dovuti | Denunciato un cittadino marocchino di 72 anni

di Fabrizio Messina

» Cronaca » Alessandria, riceveva assegni sociali non dovuti | Denunciato un cittadino marocchino di 72 anni

Alessandria, riceveva assegni sociali non dovuti | Denunciato un cittadino marocchino di 72 anni

| lunedì 25 Luglio 2016 - 10:29
Alessandria, riceveva assegni sociali non dovuti | Denunciato un cittadino marocchino di 72 anni

La Guardia di Finanza di Casale Monferrato ha denunciato un cittadino marocchino per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, avendo conseguito dal 2014 al 2016 assegni sociali che non gli spettavano per circa 10mila euro.

Attraverso i riscontri delle banche dati e una serie di accertamenti all’Inps, le Fiamme Gialle hanno scoperto che l’uomo, 72enne, vedovo, in Italia da più di 10 anni, si era trasferito in Germania dal 2014 senza comunicare nulla all’Inps.

Sul conto corrente bancario, dove arrivavano gli assegni sociali, sono stati effettuati prelevamenti periodici dall’estero, consentendo così all’Inps di revocare quanto concesso mensilmente.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820