Rio 2016, Volley femminile: l’Italia stecca la prima | La Serbia si impone 3 – 0, adesso testa alla Cina

di Redazione

» Olimpiadi Rio 2016 » Rio 2016, Volley femminile: l’Italia stecca la prima | La Serbia si impone 3 – 0, adesso testa alla Cina

Rio 2016, Volley femminile: l’Italia stecca la prima | La Serbia si impone 3 – 0, adesso testa alla Cina

| domenica 07 Agosto 2016 - 08:49
Rio 2016, Volley femminile: l’Italia stecca la prima | La Serbia si impone 3 – 0, adesso testa alla Cina

Una sconfitta netta, frutto di una gara sempre subita e mai dominata per le azzurre del volley nel torneo olimpico di Rio. Le ragazze di Bonitta rimediano un sonoro 3-0 contro la Serbia nel match di esordio (27-25, 25-20, 25-23).

Cominciano benino le azzurre che arrivano girano prime a 24 grazie alla solita Egonu. Peccato però per le tre palle set sciupate e l’invasione che regala il set alla Serbia.

Il secondo set mette in evidenza un’Italia imballata, quasi in confusione. In chiusura Bonitta prova a mischiare le carte con due cambi, ma la musica non cambia e la Serbia giganteggia.

Nell’ultimo set la musica non cambia. L’Italvolley è inserita nel gruppo B con Serbia, Cina, Olanda, Stati Uniti e Portorico e tornerà in campo l’8 agosto contro la Cina per risalire la china e sperare in un pronto riscatto.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820