Aggiornato alle: 22:36

La Bce lascia invariati i tassi d’interesse | L’euro sale sopra gli 1,13 sul dollaro

di Redazione

» Economia » La Bce lascia invariati i tassi d’interesse | L’euro sale sopra gli 1,13 sul dollaro

La Bce lascia invariati i tassi d’interesse | L’euro sale sopra gli 1,13 sul dollaro

| giovedì 08 Settembre 2016 - 14:36
La Bce lascia invariati i tassi d’interesse | L’euro sale sopra gli 1,13 sul dollaro

La Bce ha confermato che i tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni di rifinanziamento marginale e sui depositi presso la banca centrale rimarranno invariati, rispettivamente allo 0,00%, allo 0,25% e al -0,40%.

Il Consiglio direttivo della Bce “continua ad attendersi che i tassi di interesse di riferimento si mantengano su un livello pari o inferiore a quello attuale per un prolungato periodo di tempo e ben oltre l’orizzonte degli acquisti netti di attività”.

Intanto balzo significativo dell’euro che sale sopra gli 1,13 euro sul dollaro (a 1,1316) e si porta ai massimi delle ultime tre settimane.

“Non abbiamo discusso dell’estensione del programma di acquisti“, spiega poi il presidente della Bce Mario Draghi al termine del consiglio.

Il consiglio dei governatori della Bce ha dato incarico ai comitati “di valutare le opzioni per assicurare una corretta attuazione del nostro programma di acquisto”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820