Le pagelle di Inter – Crotone. Icardi assist e doppietta. Joao Mario dove sei? Bene Ferrari in difesa

di Elian Lo Pipero

» Sport » Le pagelle di Inter – Crotone. Icardi assist e doppietta. Joao Mario dove sei? Bene Ferrari in difesa

Le pagelle di Inter – Crotone. Icardi assist e doppietta. Joao Mario dove sei? Bene Ferrari in difesa

| domenica 06 Novembre 2016 - 19:58
Le pagelle di Inter – Crotone. Icardi assist e doppietta. Joao Mario dove sei? Bene Ferrari in difesa

Ecco le pagelle di Inter-Crotone, partita valida per la dodicesima giornata di Serie A

INTER (4-4-1-1): Handanovic 6; D’Ambrosio 6, Miranda, Ranocchia 6 (20′ p.t. Murillo 6,5), Santon 6; Candreva 6,5 (37′ s.t. Jovetic sv.), Joao Mario 5, Brozovic 6,5, Perisic 6,5; Banega 6 (19′ s.t. Eder 6); Icardi 7.

MIGLIORI INTER

Icardi 7: Dopo un primo tempo in chiaro e scuro nella ripresa si prende la scena: prima l’assist per Perisic e poi la doppietta con un rigore procurato che ha trasformato con potenza

Candreva 6,5: Il più attivo dei suoi. Molti cross dalla destra che non hanno trovato fortuna e anche un tiro che ha impegnato Cordaz. In alcune circostanze vuole strafare, sbagliando

Brozovic 6,5: Insieme a Candreva l’unico che lotta. Va due volte alla conclusione ed è padrone del centrocampo. Per il croato il periodo buio di inizio stagione sembra passato

PEGGIORI INTER

Joao Mario 5: Partita da dimenticare per il centrocampista nerazzurro. Rallenta i tempi di gioco e sbaglia quasi sempre le linee di passaggio

CROTONE (4-3-3): Cordaz 5,5; Rosi 6,5, Ceccherini 6, Ferrari 6, Mesbah 5,5; Rohden 6 (43′ s.t. Sampirisi sv.), Barberis 5,5 ( 42′ s.t. Tonev sv.), Capezzi 6; Trotta 5 (26′ s.t. Crisetig 6), Falcinelli 6,5, Palladino 6.

MIGLIORI CROTONE:

Falcinelli 6,5: Praticamente fa reparto da solo, poco aiutato da Trotta e Palladino. Fa quel che può contro la difesa nerazzurra

Ferrari 6: Il cliente di oggi non era dei più semplici, ma il difensore calabrese è riuscito a limitare Icardi. Unica pecca il fallo da rigore

PEGGIORI CROTONE

Trotta 5: Questa non è la mentalità giusta per far parte di una squadra che lotta per la salvezza. Si intestardisce in azioni personali finendo per perdere palla. Nessuna collaborazione con i compagni di reparto

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820