Aggiornato alle: 23:25

Europa League, l’Inter vince ma non basta (2 – 1). Sparta Praga ko, decide la doppietta di Eder

di Andrea Fabbricatore

» Sport » Europa League, l’Inter vince ma non basta (2 – 1). Sparta Praga ko, decide la doppietta di Eder

Europa League, l’Inter vince ma non basta (2 – 1). Sparta Praga ko, decide la doppietta di Eder

| giovedì 08 Dicembre 2016 - 20:09
Europa League, l’Inter vince ma non basta (2 – 1). Sparta Praga ko, decide la doppietta di Eder

INTER – SPARTA PRAGA 2 – 1 

Marcatori: 24′ p.t. Eder (I), 8′ s.t. Marecek (S), 45′ s.t. Eder (I)

>LE PAGELLE

L’Inter ha fatto il suo, onorando sino in fondo l’Europa League, nonostante l’eliminazione fosse già cosa certa prima del fischio d’inizio. I nerazzurri hanno battuto la capolista del girone, ottenendo così la seconda vittoria europea della stagione.

La nota più positiva della serata è stata senza dubbio l‘esordio tra i professionisti di Andrea Pinamonti, attaccante classe ’99 della Primavera nerazzurra, aggregato oggi alla prima squadra.

L’Inter ha giocato con una formazione a dir poco sperimentale: difesa a 3, Ansaldi mediano, Andreolli dal 1′ (prima apparizione stagionale) e con tutti i titolari lasciati a riposo.

Nonostante ciò, i nerazzurri hanno controllato la partita in larga parte, fatta eccezione per il gol concesso (porta inviolata soltanto in 2 occasioni) e per il rigore, neutralizzato poi da Carrizo. A deciderla è stato Eder, autore di una doppietta.

>CONTESTAZIONE A SAN SIRO

ORE 22.58 FINISCE IL MATCH

45′ s.t. – GOL INTER! EDER! Eder riceve palla al limite dell’area difende e calcia in porta con il destro: la palla entra all’angolino.

35′ s.t. – NELL’INTER ENTRA BAKAYOKO ED ESCE PINAMONTI.

33′ s.t. – NELLO SPARTA ENTRA SACEK ED ESCE CERMAK.

28′ s.t. – AMMONITO RANOCCHIA

28′ s.t. – NELLO SPARTA ENTR PULKRAB ED ESCE LAFATA.

20′ s.t.  -CARRIZO PARA IL CALCIO DI RIGORE A DOCKAL.

20′ s.t. – RIGORE PER LO SPARTA. FALLO DI ANDREOLLI SU MARECEK.

15′ s.t. – Cross di Eder dalla destra, Pinamonti viene anticipato all’ultimo da una grande uscita di Koubek.

13′ s.t. – Tunnel di Perisic ai danni di Dockal, tiro potentissimo dai 30 metri: blocca il portiere.

8′ s.t. – GOL SPARTA PRAGA! MARECEK! Ottimo cross dalla fascia sinistra di Dockal, Marecek lasciato libero al centro dell’area colpisce di testa: la palla tocca la traversa e si insacca.

1′ s.t. – NELL’INTER ENTRA PERISIC ED ESCE PALACIO.

ORE 22.09 INIZIA IL SECONDO TEMPO.

ORE 21.53 FINISCE IL PRIMO TEMPO.

45′ p.t. – 1 minuto di recupero

33′ p.t. – Ranocchia rischia l’autogol per anticipare Lafata al centro dell’area di rigore: corner.

30′ p.t. – Azione personale prolungata da parte di Biabiany che perde poi il contrasto al limite dell’area.

24′ p.t. – GOL INTER! EDER! Cross dalla sinistra di Miangue, Pinamonti aggancia in area e offre un ottimo assist per Eder che calcia col destro dall’interno dell’area piccola: il portiere rerspinge ma l’italo-brasiliano si fionda sulla ribattuta mettendo la palla nella porta vuota col destro.

19′ p.t. – Pinamonti riceve palla in area di rigore e calcia con il destro: la palla si spegne sul fondo.

14′ p.t. – Eder va ancora alla conclusione dal limite: blocca Koubek

11′ p.t. – Punizione battuta da Eder dai 30 metri: il pallone termine sugli spalti.

8′ p.t. – Cross dalla destra di Biabiany, Koubek in uscita blocca il pallone.

4′ p.t. – Grande giocata difensiva di Palacio che con una diagonale anticipa Lafata pronto a colpire in area.

ORE 21.06 INIZIA IL MATCH.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (3-4-3): Carrizo; Andreolli, Ranocchia, Murillo; Biabiany, Melo, Ansaldi, Miangue; Eder, Pinamonti (dal 35′ s.t. Bakayoko), Palacio (dal 1′ s.t. Perisic) 

SPARTA PRAGA (4-2-3-1): Koubek; Karavaev, Mazuch, M. Kadlec, Costa; Holek, Marecek; Julic, Dockal, Cermak (dal 33′ s.t Sacek); Lafata (dal 28′ s.t. Pulkrab).

Inter – Sparta Praga è l’ultimo match che i nerazzurri giocheranno in Europa League quest’anno: i padroni di casa cercheranno di onorare il torneo fino all’ultimo, nonostante l’eliminazione sia già cosa certa. I cechi sono già sicuri di passare il turno da primi nel girone

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it