Isis, bruciati vivi due presunti soldati turchi | Il video è stato pubblicato sui siti jihadisti

di Redazione

» Cronaca » Isis, bruciati vivi due presunti soldati turchi | Il video è stato pubblicato sui siti jihadisti

Isis, bruciati vivi due presunti soldati turchi | Il video è stato pubblicato sui siti jihadisti

| venerdì 23 Dicembre 2016 - 08:03
Isis, bruciati vivi due presunti soldati turchi | Il video è stato pubblicato sui siti jihadisti

Un nuovo video dell’orrore è stato diffuso su diversi siti jihadisti dallo Stato islamico (Isis). Questa volta vengono mostrati due presunti soldati turchi bruciati vivi. Gli uomini in uniforme vengono trascinati in una gabbia prima di essere bruciati. Le immagini, circa 19 minuti, sarebbero state dichiaratamente girate nella “provincia di Aleppo“, in Siria settentrionale.

Parlando in turco, il killer dei due uomini attacca verbalmente il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e invita alla “distruzione” in Turchia. Il video ricorda quello dell’uccisione di Maaz al Kassasbeh, il pilota militare giordano che fu catturato a dicembre 2014 e poi bruciato vivo in una gabbia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820