Aggiornato alle: 14:38

Serie B, Pazzini risponde a Lasagna: 1 – 1 tra Carpi e Verona

di Elian Lo Pipero

» Sport » Serie B, Pazzini risponde a Lasagna: 1 – 1 tra Carpi e Verona

Serie B, Pazzini risponde a Lasagna: 1 – 1 tra Carpi e Verona

| sabato 24 Dicembre 2016 - 14:31
Serie B, Pazzini risponde a Lasagna: 1 – 1 tra Carpi e Verona

La sfida promozione tra Carpi e Verona finisce 1-1: succede tutto nel primo, prima con il vantaggio di Lasagna per i padroni di casa e poi col pari di Pazzini alla fine della prima frazione di gioco.

Il Carpi bel primo tempo sembrava poter portare a casa la vittoria anche se nel complesso il pari è il risultato più giusto. In classifica la squadra di Castori sale a 32 punti a -6 dai primi due posti.

Il Verona invece si può ritenere soddisfatto per questo punto anche se il Frosinone vincendo all’ultimo minuto contro il Benevento ha raggiunto la squadra di Pecchia in testa.

LE PAGELLE

Carpi – Verona: 1 – 1 Marcatori: 14′ p.t. Lasagna (C), 48′ p.t. Pazzini (V)

ORE 16.56 FINE PARTITA

47′ s.t. OCCASIONE VERONA! Palla in area, Pazzi ci prova con la palla che viene ribattuta, Romulo sulla respinta prova la conclusione palla fuori

45′ s.t. 4′ minuti di recupero

41′ s.t. AMMONITO BOLDOR per aver fermato una ripartenza del Carpi

39′ s.t. AMMONITO JUANITO GOMEZ

28′ s.t. ROMULO! Cross dalla destra di Luppi colpo di testa del centrocampista che trova la respinta di Belec

21′ s.t. Secondo tempo con nessuna emozione, ma gara cattiva con molti gialli

16′ s.t. AMMONITO SOUPRAYEN per fallo su Letizia

12′ s,t, AMMONITO BIANCHETTI per trattenuta ai danni di Letizia

11′ s.t. AMMONITO STRUNA per trattenuta ai danni di Bessa

3′ s.t. AMMONITO BIANCO

ORE 16.08 INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 15.53 FINE PRIMO TEMPO

48′ p.t. PAREGGIO VERONA! PAZZINI! Azione bella dei veneti, l’attaccante viene liberato in area e con il destro che batte Belec

45′ p.t. 3′ minuti di recupero

39′ p.t. Di Gaudio riceve palla in area da rimessa laterale: tiro di destro strozzato che viene parato da Nicolas

32′ p.t. SILIGARDI! Ancora lui il più pericoloso: il trequartista riceve palla in area defilato sulla sinistra: conclusione diagonale che sfiora il palo

31′ p.t. AMMONITO ZACCAGNI per aver fermato in maniera irregolare una ripartenza di Di Gaudio

27′ p.t. SILIGARDI! Bessa dal calcio di punizione serve il trequartista che tira di sinistro trovando la deviazione in calcio d’angolo di Belec

26′ p.t. AMMONITO LETIZIA per fallo su Siligardi

25′ p.t. Cross dalla destra di Pisano, colpo di testa di Siligardi che termina fuori

22′ p.t. Cross basso di Souprayen dalla sinistra, Siligardi colpisce male mandando alto

19′ p.t. AMMONITO ROMAGNOLI per fallo su Pazzini

18′ p.t. AMMONITO PAZZINI per gamba tesa

17′ p.t. DI GAUDIO! L’attaccante degli emiliani dalla sinistra si accentra e prova il destro: palla fuori

16′ p.t. Il Verona prova a reagire: Pazzini tenta la sforbiciata di destro non trovando però l’impatto con la palla

14′ p.t. LASAGNA! VANTAGGIO CARPI! Splendida verticalizzazione di Crimi che pesca il compagno sulla destra e Lasagna batte Nicolas in uscita

13′ p.t. Il più attivo è Di Gaudio che sta impegnando la difesa del Verona senza però aver creato pericoli concreti a Nicolas fino a questo momento

8′ p.t. Romulo prova il tiro dalla distanza: blocca Belec

5′ p.t. Match equilibrato in questo avvio di match con il Carpi che prova timidamente a prendere in mano il pallino del gioco

ORE 15.04 INIZIA LA PARTITA: Primo pallone per il Verona, il Carpi attaccherà da destra verso sinistra

FORMAZIONI UFFICIALI

Carpi (4-4-1-1): Belec; Struna, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Concas (44′ p.t. Bianco), Mbaye, Crimi, Di Gaudio (45′ s.t. Poli); Lollo (36′ s.t. Bifulco); Lasagna. All.: Castori.

Hellas Verona: (4-3-3): Nicolas; Pisano, Bianchetti, Caracciolo (36′ s.t. Boldor), Souprayen; Zaccagni, Fossati, Bessa (18′ s.t. Luppi); Romulo, Pazzini, Siligardi (25′ s.t. Gomez). All.: Pecchia.

Il Carpi ha una grande occasione contro il Verona: la squadra emiliana vincendo si porterebbe a -3 proprio dai veneti che invece vogliono confermarsi al primo posto. Entrambe le squadre vengono da una vittoria nell’ultima giornata.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820