Juventus, Allegri: “Obiettivo? Andare a comandare. Gennaio, mese decisivo”

di Redazione

» Sport » Juventus, Allegri: “Obiettivo? Andare a comandare. Gennaio, mese decisivo”

Juventus, Allegri: “Obiettivo? Andare a comandare. Gennaio, mese decisivo”

| sabato 14 Gennaio 2017 - 14:00
Juventus, Allegri: “Obiettivo? Andare a comandare. Gennaio, mese decisivo”

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia della trasferta contro la Fiorentina. L’obiettivo del tecnico è chiaro: “Andare a comandare la partita, migliorare il possesso e fare bene la fase difensiva.

Gennaio è un mese decisivo. Affrontiamo Fiorentina, Lazio, Coppa Italia col Milan, Sassuolo e Inter. Se dopo queste partite, manteniamo un buon vantaggio sulle inseguitrici abbiamo buone possibilità di vincere il campionato”.

Per la partita del “Franchi” sono tanti i dubbi per Allegri principalmente in difesa: “Chiellini aveva la febbre venerdì, Barzagli ha giocato due partite di fila e Lichtsteiner è squalificato. Per giocare a quattro dietro, devo cercare qualcuno che possa fare il terzino altrimenti cambierò qualcosa. Ma l’atteggiamento sarà sempre lo stesso. Alex Sandro gioca, la situazione di Evra non mi turba. Abbiamo parlato serenamente. Deciderà lui cosa fare “.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820