Aggiornato alle: 23:13

Bolt perde un oro di Pechino 2008: Carter positivo, staffetta 4×100 giamaicana squalificata

di Redazione

» Altri Sport » Bolt perde un oro di Pechino 2008: Carter positivo, staffetta 4×100 giamaicana squalificata

Bolt perde un oro di Pechino 2008: Carter positivo, staffetta 4×100 giamaicana squalificata

| mercoledì 25 Gennaio 2017 - 16:13
Bolt perde un oro di Pechino 2008: Carter positivo, staffetta 4×100 giamaicana squalificata

La staffetta giamaicana  maschile 4×100 è stato ufficialmente squalificata a Pechino 2008, a seguito della conferma della positività al doping del frazionista Nesta Carter: la Giamaica (e il suo campione Usain Bolt) sono ora chiamati a restituire la medaglia d’oro conquista nove anni fa.

L’annuncio è giunto oggi dal comitato olimpico internazionale: Carter è stato trovato positivo alla methylhexaneamina e già da mesi era nell’aria il provvedimento contro la Giamaica.

Sul piano ufficiale, dunque, Bolt vede svanire i tre tris consecutivi alle olimpiadi (2008, 2012 e 2016): la medaglia d’oro della staffetta 4×100 di Pechino 2008 viene così riassegnata a Trinidad and Tobago, l’argento va al Giappone, il bronzo al Brasile (salvo eventuali violazioni riscontrate in ulteriori test).

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it