Aggiornato alle: 18:28

Grillo: “Er sinnaco de Roma nun se tocca” |Raggi: “Barra dritta e vado avanti per Roma”

di Emanuele Termini

» Cronaca » Grillo: “Er sinnaco de Roma nun se tocca” |Raggi: “Barra dritta e vado avanti per Roma”

Grillo: “Er sinnaco de Roma nun se tocca” |Raggi: “Barra dritta e vado avanti per Roma”

| sabato 04 Febbraio 2017 - 13:52
Grillo: “Er sinnaco de Roma nun se tocca” |Raggi: “Barra dritta e vado avanti per Roma”

Dopo l’ennesima maretta romana del M5S, puntuale è arrivato il messaggio di sostegno di Beppe Grillo alla sindaca di Roma Virginia Raggi. Sul blog del leader del MoVimento, questa mattina sono apparsi i versi di un “sonetto” scritto per la Sindaca da un elettore romano e postati sulla sua pagina Fb: “Er sinnaco de Roma nun se tocca“.

“Dar primo giorno dopo l’elezzione, l’hanno accerchiata dandoje er tormento, io ciò ‘n idea de tutta a situazzione, s’è messa contro quelli der cemento. Sò entrati prepotenti ner privato, vorebbero costrignela a la resa. Quarcuno ha fatto i conti e s’è sbajato” scrive Antonio Ventrone già autore di un altro sonetto ispirato a Renzi e intitolato “Nun vali niente“.

“Tra i tanti commenti di affetto di queste ore ho trovato questo che mi ha fatto sorridere. Vi ringrazio tutti e vi assicuro che tengo la barra dritta e vado avanti per Roma“, scrive la sindaca di Roma Virginia Raggi postando sul suo profilo Fb la poesia rilanciata anche dal blog di Beppe Grillo ‘er Sinnaco de Roma nun se tocca’.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it