Amici, puntata 6 febbraio 2017: Vittoria si sfoga con Natalia Titova

di Azzurra Sichera

» Amici 16 » Amici, puntata 6 febbraio 2017: Vittoria si sfoga con Natalia Titova

Amici, puntata 6 febbraio 2017: Vittoria si sfoga con Natalia Titova

| lunedì 06 Febbraio 2017 - 13:00
Amici, puntata 6 febbraio 2017: Vittoria si sfoga con Natalia Titova

14.38 – Tornata la calma, Andreas e Giulia si chiariscono per quello che è successo. Si chiedono scusa e poi ci scappa anche una risata liberatoria!

14.32 – Zerbi raggiunge in saletta Shady e le chiede di cantare il pezzo che le ha assegnato Carlo Di Francesco. Poi le chiede come mai la sua esibizione sabato non è stata dello stesso livello del sabato precendete: “Non ti farei questo discorso se non credessi nel tuo talento. Al serale avrei il triplo delle canzoni da preparare, non puoi dire che non l’hai studiata”.

14.26 – Anche per Cosimo arriva un compito per l’esame di sbarramento e viene dal professore Kledi. “Mi devo preoccupare?”, chiede subito il ballerino. “Più o meno quanti giorni ho per renderlo presentabile?”. Il docente lo invita a essere meno ansioso e a provare con calma. “Voglio fare bene, tutto qua”, si difende Cosimo.

14.22 – Carlo Di Francesco parla con Elisa: “Non so perché sei ancora qui, per mio gusto”, le dice il docente che le assegna un pezzo per l’esame di sbarramento. Poi le fa qualche domanda e lei non sa rispondere, ammettendo le sue lacune.

14.15 – Anche Vittoria non ha avuto un pomeridiano facile e in confessionale continua a piangere. Poi è in sala con la maestra Titova: “Sei stata paragonata a uno che nel suo ha spaccato”, le dice la maestra, ma anche lì la ballerina si mette di nuovo a piangere. “Non è stata una mia decisione, io non ho detto voglio ballare perché sono la migliore, ha scelto la squadra, io non ho prevaricato su nessuno, è passato un messaggio sbagliato, io non sono così”, dice la ballerina. “Io volevo solo farvi vedere quanto ho lavorato durante la settimana”, prova a dire tra un singhiozzo e l’altro. “Tu hai ragione quando parli della tua gara personale, ma la gara a squadre è un’altra cosa”, dice la Titova. “Ho scoperto in te tanta intelligenza e una fame di imparare le cose. Questo per me è talento, non tanti ce l’hanno e devi essere orgogliosa di te, devi capire che hai fatto un buon lavoro”.

14.12 – Lo Strego decide di parlare con tutti di quello che è successo e di quelle che sono le loro sensazioni. “Abbiamo fatto delle considerazioni in albergo. Credo che Alessio abbia frainteso delle parole che sono uscite. Alessio è stato impulsivo, io l’avrei voluto difenderlo ma come facevo? Sicuramente quelle cose sono state dette ma il motivo di fondo era un altro”, dice il cantante.

14.06 – Andreas, Lo Strego, Riccardo e Alessio tornano in confessionale per parlare della loro proposta di una terza squadra. “Io mi voglio staccare perché i miei gusti sono molto diversi da quelli di Vittoria”, dice Riccardo. “Per me è una questione di gusti”, dice Lo Strego. Alessio rimprovera entrambi di non star dicendo le cose per come le pensano: “Tirate il sasso e poi nascondete la mano. Avete fatto parlare solo me”.

14.02 – In sala relax arriva Zerbi per parlare con Francesco. “Volevamo farti esibire per farti rendere conto che sei molto indietro rispetto a tanti altri, anche rispetto a Thomas”, dice il docente. “Siamo a pochissimo tempo dal serale pensate alla situazione in cui siete”.

13.57 – Dopo la registrazione, i ragazzi tornano in sala relax e il clima non è dei migliori. Andreas in modo particolare dice di essere l’unico sincero e va dicendo in giro che sono tutti falsi. Poi si scaglia contro Giulia che si mette a piangere. “A essere sinceri ci si rimette sempre è questa la verità”, dice Andreas. “Ora però davanti alle telecamere siete tutti a fare gli angioletti”. Dal canto suo Giulia dice che quelle cose Andreas non gliele aveva mai dette.

——————————–

Riparte la settimana all’interno della scuola di Amici. Sabato scorso è andata in onda una puntata piuttosto burrascosa (QUI il riassunto) nella quale sono emerse alcune dinamiche tra i ragazzi, mentre i professori ancora una volta li hanno invitati a curarsi meno di queste cose a concentrarsi maggiormente sul vero motivo per cui sono dentro la scuola, dato che il rendimento sembra essere calato…

Come sempre seguiremo in diretta la puntata che viene mandata in onda su Real Time a partire dalle 13.50!

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820