Amici 16, puntata 9 febbraio 2017: provvedimento disciplinare per tutti

di Azzurra Sichera

» Amici 16 » Amici 16, puntata 9 febbraio 2017: provvedimento disciplinare per tutti

Amici 16, puntata 9 febbraio 2017: provvedimento disciplinare per tutti

| giovedì 09 Febbraio 2017 - 13:00
Amici 16, puntata 9 febbraio 2017: provvedimento disciplinare per tutti

14.40 – Alessio ha deciso di preparare un pezzo da lui scelto e lo raggiunge in sala Carlo Di Francesco. “Gli altri che dicono? Perché se non piaci agli altri non è detto che ti esibisci”, gli dice il docente. “Quando qualcuno dice spacco tutto poi se disattende anche di poco le aspettative è brutto”.

14.33 – Lo Strego è a lezione con Fabrizio Moro. I due finiscono per parlare di altro oltre la musica: “Devi fare quello che ami, se riesci a fare della tua arte il tuo lavoro sei riuscito a portare avanti la tua missione”, dice l’insegnante. “Io ho sempre sognato di vivere di musica ma l’ho sempre pensata come un’utopia”, dice Lo Strego. “Tu hai talento, ma dipende da come sai gestire il tuo talento”, conclude Moro.

14.29 – Alessandra Celentano arriva in sala relax, deve leggere una lettera arrivata dall’albergo. Alcuni ragazzi fumano nei corridoi e nelle camere dove non si potrebbe fumare. Il richiamo riguarda tutte le ragazze tranne Giulia: “Per una settimana tutti quanti pulirete tutta la scuola, e le ragazze per una settimana si puliranno la camera prima di venire qua. Le regole vanno rispettate, scuola significa anche saper stare al mondo. Siete abbastanza grandi per ragionare, quindi usate il cervello”, dice l’insegnante.

14.23 – Andreas ha chiesto in confessionale se poteva lavorare insieme a Veronica alla costruzione di una nuova coreografia e l’insegnante accetta la sua richiesta: si mettono quindi subito a lavoro. “Ero depresso, adesso sono felice”, commenta Andreas in sala relax con gli altri ballerini.

14.17 – Shady lavoro con Boosta a uno dei suoi inediti, “Stay home”. La cantante si commuove sentendo il lavoro fatto dal professore che ha fatto due versioni. Shady a questo punto è combattuta anche perché è un brano a cui tiene particolarmente.

14.13 – Cosimo invece è a lezione con la maestra Titova: “Dov’è la resistenza fisica?”, chiede vedendo il ballerino con il fiatone a fine esibizione. “Devi uscire da qui svenuto!”.

14.09 – Carlo Di Francesco è a lezione con Thomas. “Hai fatto molti progressi”, gli dice il professore sentendolo in un brano che sta preparando. “Ti voglio fare i complimenti, sei molto bravo. Sei un ragazzo fantastico, continua a studiare tanto, stai facendo dei passi meravigliosi, continua così”.

14.06 – “Essendo entrato un po’ dopo sono un po’ preoccupato”, ammette Simone a Emanuel Lo. “Devi spingere al massimo adesso, focalizzati sul tuo obiettivo e datti da fare. Fai in modo che questa esperienza sia costruttiva”, gli dice il docente.

14.02 – Riccardo non si esibisce da due puntate e adesso parla con Braga. “Tu ti sei volutamente posizione in mezzo per non avere rotture. Questa cosa non va bene perché ti danneggia, la mediocrità di ragionamento vi fa fare cose brutte artisticamente”, gli dice il docente. “Non cercare scuse, rimboccati le maniche, hai anche la fortuna di sapere qual è la tua direzione e il lavoro che devi fare per cui fallo da subito”.

13.55 – Sebastian è a lezione con la maestra Celentano. Il ballerino sembra aver trovato l’intenzione giusta ma quando ci sono elementi tecnici, la docente ha un solo commento: “tragedy!”. “Devi studiare classico, molto classico”, gli dice la Celentano. “Appena c’è un passaggio tecnico cade l’asinello. Siccome sei ancora giovane puoi farlo”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820