Aggiornato alle: 14:38

Serie B, il Bari vola: battuto il Brescia (2-0). Mauri sbaglia un rigore, espulso Coly

di Egidio Villa

» Sport » Serie B, il Bari vola: battuto il Brescia (2-0). Mauri sbaglia un rigore, espulso Coly

Serie B, il Bari vola: battuto il Brescia (2-0). Mauri sbaglia un rigore, espulso Coly

| lunedì 27 Febbraio 2017 - 19:52
Serie B, il Bari vola: battuto il Brescia (2-0). Mauri sbaglia un rigore, espulso Coly

Il Bari c’è. I pugliesi vincono con autorità l’anticipo del turno infrasettimanale di B davanti ai 22 mila del San Nicola (record stagionale per tutta la serie cadetta), battendo per 2-0 il Brescia (fermo pericolosamente a 31 punti) e centrando la terza vittoria consecutiva (43 punti in classifica per i galletti).

>LE PAGELLE

BARI – BRESCIA: FINALE 2 – 0 Marcatori: 8′ p.t. Parigini (B), 13′ s.t. Galano (B)

Una gara sostanzialmente condotta sul piano del gioco dal primo all’ultimo minuto dai pugliesi, capaci di sbloccare ben presto il risultato con Parigini, che approfitta di una palla persa da Bonazzoli e batte Minelli con uno splendido destro da fuori area. Il Brescia (orfano di Caracciolo in attacco) sembra poter reagire e ha una buona occasione mancata da Sbrissa, ma il Bari riprenderà presto il pallino del gioco.

In avvio di ripresa il protagonista è Cristian Galano: prima sbaglia un’occasione colossale solo in area, poi concretizza alla perfezione il contropiede di Parigini segnando il raddoppio con il diagonale mancino e infine commette fallo da rigore su Sbrissa pochi minuti dopo.

Il Brescia può riaprire la gara… e invece il rigore è la pietra tombale: Mauri calcia forte ma non incrocia molto il mancino, Micai intuisce e smanaccia. Al 3′ dal termine poi la follia di Coly: ammonizione per braccio largo su un contrasto, proteste veementi e reiterate e secondo giallo che vale l’espulsione. La partita si chiude sostanzialmente qui. Il Bari sogna i playoff, il Brescia torna a guardarsi indietro verso la zona retrocessione.

FINE PRIMO TEMPO

46′ s.t. – Il Brescia prova a rendersi pericoloso con Blanchard, che prova la girata al volo, respinta dalla difesa del Bari.

3 minuti di recupero

42′ s.t. – ESPULSO COLY! Secondo giallo per proteste reiterate. Brescia che chiude in 10 uomini.

41′ s.t. – AMMONITO COLY. Evidente spintone su colpo di testa.

37′ s.t. – Floro Flores semina il panico sulla trequarti, attira la difesa e poi cerca il filtrante per Cassani sulla destra che però è in posizione di fuorigioco.

35′ s.t. – NEL BRESCIA ESCE DALL’OGLIO ED ENTRA PRCE

33′ s.t. NEL BARI ESCE MANIERO ED ENTRA FLORO FLORES

32′ s.t. – DALL’OGLIO!! Bella punizione a giro del mediano del Brescia che sfiora il palo di destra e si perde sul fondo. Miccia immobile.

29′ s.t. – COLY! Bel colpo di testa del terzino del Brescia su calcio d’angolo dalla sinistra, che però si perde sopra la traversa.

28′ s.t. – NEL BRESCIA ESCE CAMARA ED ENTRA TORREGROSSA

26′ s.t. – Il Brescia prova a reagire, ma il cross di Camara è facile preda dei centrali del Bari che con la spazzata innescano ancora il contropiede.

21′ s.t. – NEL BARI ESCE PARIGINI ED ENTRA TONUCCI

17′ s.t. – NEL BRESCIA ESCE BONAZZOLI ED ENTRA FERRANTE

16′ s.t. – MICAI PARA!! Mauri calcia con il mancino a incrociare. Pallone intuito da Micai che smanaccia a mano aperta.

15′ s.t. – RIGORE BRESCIA! Fallo in area di Galano su Sbrissa.

13′ s.t. – GOL BARI! GALANO! Ottimo contropiede del Bari, che gestisce il 3 contro 3 con Parigini servendo il taglio verso sinistra di Galano, che stavolta con il sinistro in diagonale non sbaglia.

12′ s.t. – GALANO! CHE OCCASIONE! Parigini salta Untersee sul sinistra e mette il pallone a centro area per Malek che serve Galano, ma lui spara alto.

10′ s.t. – NEL BARI ESCE SALZANO ED ENTRA MACEK

9′ s.t. – BONAZZOLI! Coly vince un contrasto sulla trequarti e serve l’inserimento in area di Bonzzoli che prova a battere Micai sul primo palo, che riesce nell’intervento.

7′ s.t. – BASHA! Pallone spazzato corto da Romagna e Basha che prova il tiro di collo pino da 30 metri, leggermente defilato sulla destra. Pallone alto.

6′ s.t. – Ancora un tentativo del Brescia di cross profondo a calcio piazzato, ancora una volta bloccato agevolmente da Micai in uscita.

2′ s.t. – MORAS! Respinta imprecisa di Minelli con il pallone che arriva al limite dell’area sui piedi di Moras, che prova a metter in rete con il piatto destro a porta vuota. Pallone alto.

ORE 21.32: INIZIA LA RIPRESA. Nessun cambio nelle due formazioni.

FINE PRIMO TEMPO

46′ p.t. – Apertura di Parigini per il cross in corsa di Cassani, che la difesa del Brescia riesce a spazzare.

1 minuto di recupero

42′ p.t. – Splendido cross dalla destra di Cassani per Maniero, che cerca il colpo di testa in tuffo da centro area: pallone solo sfiorato dal centravanti del Bari.

38′ p.t. – Ottimo controllo di sinistro di Dall’Oglio sulla trequarti e tentativo di destro murato dalla difesa del Bari.

35′ p.t. – MANIERO!!! Colpo di testa a centro area da calcio d’angolo battuto dalla destra: splendido parata di Minelli sulla linea. Poi fallo di Suagher nel tentativo di rovesciata sulla respinta.

32′ p.t. – Bell’azione di Camara sulla destra: il terzino salta il marcatore diretto ma poi si trascina il pallone sul fondo prima del cross basso per Bonazzoli.

29′ p.t. – MANIERO! Tiro in scivolata da posizione defilata in area sulla destra. Attento Minelli sul primo palo, calcio d’angolo per il Bari.

25′ p.t. – SBRISSA! Splendido triangolo sulla trequarti fra Mauri e Sbrissa, che entra in area ma esita con il mancino: alla fine tira verso la porta da posizione defilata e il pallone si perde il fondo.

22′ p.t. – AMMONITO MARTINELLI. Fallo in ritardo su Basha.

20′ p.t. – Contropiede di Galano sulla fascia di destra che punta l’uomo e cerca il cross in mezzo per Maniero. Pallone spazzato via da Romagna.

17′ p.t. – ancopra un retropassaggio errato del Bari recuperato da Bonazzoli, ma Moras rimedia anticipando l’attaccante del Brescia.

14′ p.t. – MAURI! Pressing efficace di Bonazzoli sulla trequarti e pallone che arriva al limite dell’area per Mauri, che prova la conclusione: tiro deviato in angolo.

11′ p.t. – AMMONITO MORLEO. Intervento in ritardo su Romagna.

8′ p.t. – GOL BARI! PARIGINI! Bonazzoli perde palla a centrocampo, Parigini si accentra dalla sinistra, conviene contrastato e scarica il destro da 25 metri a sfiorare la traversa. Minelli sorpreso e pallone che si insacca in rete.

5′ p.t. – Adesso è il Bari che cerca di costruire il possesso palla dalla linea dei difensori, il Brescia attende dietro la linea della palla accennando il pressing.

2′ p.t. – Primo possesso prolungato per il Brescia, che cerca il cross in area con Sbrissa: Micai anticipa Bonazzoli in uscita a centro area.

ORE 20.32: INIZIA LA PARTITA. Padroni dica sa che attaccano da sinistra verso destra. Bari in completo bianco, Brescia in maglia blu scuro. Lutto al braccio per il Bari in memoria di Enrico Alberti, direttore sportivo del Bari per oltre 15 anni, morto per un malore la scorsa notte.

ORE 20.28: Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Tra il poco il fischio d’inizio al San Nicola di Bari.

FORMAZIONI UFFICIALI

BARI (4-3-3): Micai; Cassani, Moras, Suagher, Morleo; Salzano (10′ s.t. Macek), Greco, Basha; Galano, Maniero (33′ s.t. Floro Flores), Parigini (21′ s.t. Tonucci). All: Colantuono.

BRESCIA (4-3-3): Minelli; Untersee, Romagna, Blanchard, Coly; Sbrissa, Dall’Oglio (35′ s.t Prce), Martinelli; Camara (28′ s.t. Torregrossa), Mauri, Bonazzoli (17′ s.t. Ferrante). All: Brocchi.

ARBITRO: Ghersini (Genova)

——

É il San Nicola il teatro dell’anticipo del turno infrasettimanale di B, dove andrà in scena la scontro diretto numero 40 in terra pugliese fra il Bari ed il Brescia: il bilancio dei precedenti dice 18 vittorie baresi, 14 pareggi e 7 vittorie lombarde. All’andata finì 1-1 (reti di Brienza e Caracciolo).

Il Bari (40 punti – quinta in classifica) cerca di continuare la propina rincorsa ai playoff, dopo 3 vittorie nelle ultime 4 gare e una sola sconfitta nelle ultime 11 giornate.

Il Brescia (31 punti), invece, cerca il secondo successo consecutivo e lasciarsi alle spalle la zona retrocessione dopo un periodo nero (contro il Cittadella è arrivata la prima vittoria dopo 4 sconfitte e pareggi).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820