Aggiornato alle: 22:36

La Bce lascia invariati i tassi d’interesse | E riduce a 60 miliardi gli acquisti mensili

di Redazione

» Cronaca » La Bce lascia invariati i tassi d’interesse | E riduce a 60 miliardi gli acquisti mensili

La Bce lascia invariati i tassi d’interesse | E riduce a 60 miliardi gli acquisti mensili

| giovedì 09 Marzo 2017 - 14:36
La Bce lascia invariati i tassi d’interesse | E riduce a 60 miliardi gli acquisti mensili

La Banca centrale europea ha lasciato invariati i tassi d’interesse al minimo storico dello 0,00%, quello sui depositi bancari a -0,40% e quello di rifinanziamento marginale a 0,25%.

Contestualmente, la Bce riduce a 60 miliardi al mese il ritmo degli acquisti di titoli da aprile a dicembre, dagli attuali 80 miliardi. Così la Banca diretta da Mario Draghi nell’ambito dell’aggiornamento delle politiche del Quantitative Easing.

La Bce prevede intanto di mantenere i livelli dei tassi di interesse al livello attuale o più basso per un periodo prolungato e anche oltre l’orizzonte temporale del quantitative easing che al momento è atteso concludersi a dicembre.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820