Tunisia, attentato contro un posto di blocco | Due jihadisti e un agente hanno perso la vita

di Redazione

» Cronaca » Tunisia, attentato contro un posto di blocco | Due jihadisti e un agente hanno perso la vita

Tunisia, attentato contro un posto di blocco | Due jihadisti e un agente hanno perso la vita

| domenica 12 Marzo 2017 - 08:36
Tunisia, attentato contro un posto di blocco | Due jihadisti e un agente hanno perso la vita

Violento attacco terroristico nella notte a Kebili, regione Janoura, nella Tunisia centrale. Un commando di 4 terroristi jihadisti ha preso di mira un posto di blocco della Guardia nazionale.

Il bilancio dell’agguato è di due jihadisti uccisi, uno ferito e arrestato, l’altro in fuga, e un agente ucciso. La città è stata subito circondata dalle forze dell’ordine ed è ancora in corso una gigantesca caccia al terrorista in fuga, rivelano i media locali.

Il ministero dell’Interno in un comunicato ha spiegato la dinamica dell’attacco, portato da 4 jihadisti a bordo di due moto imbottite di esplosivo e provenienti da due diverse direzioni contro il pulmino della Guardia nazionale posizionato in una zona nei pressi dell’ingresso della città.

Secondo quanto si legge nel comunicato, i jihadisti hanno iniziato a sparare contro il pulmino sul quale si trovavano tre agenti causando la rapida reazione delle forze di sicurezza che ha anche evitato che i terroristi facessero esplodere le moto.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820