Aggiornato alle: 14:38

In fumo un’azienda produttrice di botti di legno | Le cause del rogo sono al vaglio del nucleo NIAT

di Redazione

» Cronaca » In fumo un’azienda produttrice di botti di legno | Le cause del rogo sono al vaglio del nucleo NIAT

In fumo un’azienda produttrice di botti di legno | Le cause del rogo sono al vaglio del nucleo NIAT

| martedì 04 Aprile 2017 - 09:44
In fumo un’azienda produttrice di botti di legno | Le cause del rogo sono al vaglio del nucleo NIAT

Un rogo scoppiato nella notte ha devastato oltre 3mila metri quadri di un capannone industriale a Conegliano (Treviso). L’incendio ha interessato un’azienda produttrice di botti in legno.

Sul posto si sono recati 50 vigili del fuoco e 20 automezzi antincendio da Treviso, Pordenone, Mestre, Rovigo.

L’incendio è stato circoscritto: salvi i magazzini adiacenti e il settore produzione. I vigili del fuoco dovranno occuparsi adesso della messa in sicurezza del capannone.

Le cause del rogo sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco presenti sul posto con il NIAT (nucleo investigativo antincendioterritoriale).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820