Aggiornato alle: 18:41

Serie B, la Spal si riprende il primo posto: Antenucci e Schiavon stendono (2 – 0) il Novara

di Riccardo Bagarella

» Sport » Serie B, la Spal si riprende il primo posto: Antenucci e Schiavon stendono (2 – 0) il Novara

Serie B, la Spal si riprende il primo posto: Antenucci e Schiavon stendono (2 – 0) il Novara

| martedì 04 Aprile 2017 - 19:49
Serie B, la Spal si riprende il primo posto: Antenucci e Schiavon stendono (2 – 0) il Novara

Il Frosinone frena? La Spal ne approfitta. La squadra di Semplici si impone per 2-0 sul Novara (rigore di Antenucci nel primo tempo e raddoppio di Schiavon nel finale di gara) e si riprende il primo posto in classifica, anche se in condominio con i ciociari, con cui si ritrova adesso a pari punti (61).

SPAL – NOVARA: 2 – 0

Marcatori: 16′ s.t. Antenucci (S) su rigore, 47′ s.t. Schiavon (S)

>LE PAGELLE

Il Novara aveva iniziato bene, mettendo in difficoltà i padroni di casa nella prima parte del match, poi però si è perso strada facendo e nella ripresa si è fatto sopraffare dalla voglia di successo dei ferraresi, che ritrovano i 3 punti dopo i 2 ko consecutivi e che inoltre in classifica si mettono alle spalle il Verona, che inaspettatamente perde in casa contro lo Spezia e rimane terzo a quota 58.

Adesso la Spal ha il dovere di crederci fino alla fine: i risultati dimostrano che non ha nulla da invidiare alle concorrenti per la promozione diretta in A. Boscaglia, che torna a perdere in trasferta dopo 5 risultati utili di fila fuori casa, deve tornare a fare punti quanto prima se vuole ritrovare la zona playoff.

ORE 22.24 – FINE MATCH

47‘ s.t.: RADDOPPIA LA SPAL, SCHIAVON! Ottimo cross dalla sinistra di Costa, Schiavon si inserisce coi tempi giusti, anticipa tutti e la mette dentro con un preciso tocco di sinistro.

45‘ s.t.: 5 minuti di recupero.

45‘ s.t.: NELLA SPAL ENTRA SCHIAVON, ESCE CASTAGNETTI.

43′ s.t.: AMMONITO GIANI per il fallo su Sansone.

43′ s.t.: Giani stende Sansone poco fuori dall’area: ottima punizione per il Novara.

42′ s.t.: Casarini ci prova da fuori ma calcia malissimo: decisamente alto sopra la traversa.

39′ s.t.: Mora commette fallo su Sansone appena fuori dall’area: interessante punizione dalla destra per il Novara. Batte lo stesso Sansone che la mette nel mucchio, Giani intercetta e spazza via.

36′ s.t.: NELLA SPAL ENTRA SILVESTRI, ESCE GASPARETTO.

34′ s.t.: Calderoni riceve palla in area e calcia subito col sinistro: pallone fuori di poco alla destra di Meret.

33′ s.t.: AMMONITO ARINI per un fallo su Dickmann.

31′ s.t.: NEL NOVARA ENTRA CHAIJA, ESCE BOLZONI.

31′ s.t.: Occasione Spal! Mora mette in mezzo dalla sinistra, il pallone sbatte su Mantovani che per poco non lo mette nella sua porta: Da Costa è attento ed evita l’autogol.

30′ s.t.: AMMONITO MANTOVANI per un fallo su Mora.

29′ s.t.: Occasione Novara! Su un buon cross dalla sinistra di Calderoni, Dickmann prende il tempo a tutti ma calcia malissimo: il suo destro esce lontanissimo dalla porta di Meret.

28′ s.t.: NELLA SPAL ENTRA ARINI, ESCE SCHIATTARELLA.

27′ s.t.: Anche Castagnetti tenta il tiro da fuori, ma nemmeno lui centra lo specchio.

26′ s.t.: Galabinov ci prova da fuori ma calcia malissimo col destro: pallone in curva.

24′ s.t.: Il Novara prova a reagire, per ora la Spal riesce a gestire senza troppi problemi.

21′ s.t.: Occasione Spal! Costa lanciato in porta arriva a tu per tu con Da Costa e tutto solo manda incredibilmente alto.

19′ s.t.: Sansone prova ad entrare in area, ma Vicari non lo lascia passare.

16′ s.t.: SPAL IN VANTAGGIO, ANTENUCCI! L’attaccante calcia il rigore forte e angolato, Da Costa ci arriva ma non riesce ad evitare che il pallone entri alla sua destra.

15′ s.t.: RIGORE PER LA SPAL! Schiattarella cade nell’area del Novara dopo un contato con Cinelli, per l’arbitro ci sono gli estremi per il calcio di rigore.

14′ s.t.: Occasione Spal! Vicari colpisce di testa su cross di Antenucci: pallone fuori di un soffio alla sinistra di Da Costa.

12′ s.t.: NEL NOVARA ENTRA SANSONE, ESCE LUKANOVIC.

10′ s.t.: Occasione Spal! Mora prova il piazzato da posizione ravvicinata, Da Costa si supera e mette in angolo.

9′ s.t.: Floccari entra in area palla al piede e prova il sinistro da posizione defilata, ma trova soltanto l’esterno della rete.

7′ s.t.: Mora tenta l’imbucata in area per Antenucci, che stava tagliando ma poi si era fermato: il pallone finisce sul fondo.

4′ s.t.: Avvio di ripresa arrembante della Spal, Novara un po’ in affanno.

3′ s.t.: Interessante cross messo in area da Costa, Mantovani allontana di testa.

ORE 21.34 – INIZIA LA RIPRESA. Nessun cambio nelle due formazioni.

ORE 21.18 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 0 – 0. Tanto equilibrio e poche emozioni: risultato giusto.

45′ p.t.: 2 minuti di recupero.

45′ p.t.: Occasione Novara: Gran destro dal limite di Casarini e risposta super di Meret, che ci mette i guantoni si rifugia in corner: nessun pericolo per la Spal sugli sviluppi.

43′ p.t.: Insidioso cross baso messo sul secondo palo da Mora, ma nessun compagno riesce a deviare.

41′ p.t.: NEL NOVARA ENTRA CINELLI, ESCE ORLANDI per infortunio.

37′ p.t.: Sinistro da fuori di Costa: tiro  centrale e debole, Da Costa blocca senza problemi.

35′ p.t.: Lazzari largo sull’esterno cerca il fondo, ma dopo un contrasto con Calderoni è sfortunato, il pallone gli carambola addosso e finisce fuori: rimessa per il Novara.

33′ p.t.: Occasione Spal! Bella palla messa in area da Costa, Floccari la schiaccia di testa e manda fuori di pochissimo alla sinistra di Da Costa.

32′ p.t.: Antenucci prova a sorprendere da lontanissimo Da Costa, ma colpisce male col sinistro e il pallone finisce sul fondo.

30′ p.t.: Brivido per Da Costa con un insidiosissimo retropassaggio di Chiosa, che rischia seriamente di fare autogol: il portiere però indietreggia velocemente e se la cava.

28′ p.t.: Galabinov ci prova da fuori: tiro deviato e calcio d’angolo per il Novara. Corner battuto male, con il pallone che finisce direttamente in fallo laterale.

25′ p.t.: AMMONITO LUKANOVIC per un fallo su Gasparetto.

23′ p.t.: Floccari prova la bomba da fuori su punizione: il pallone va a sbattere sulla barriera e non passa.

21′ p.t.: Occasione Spal! Floccari salta due avversari e dal cuore dell’area prova il destro incrociato: il pallone esce di un niente alla destra di Da Costa, che sembra toccare, l’arbitro invece dà rimessa dal fondo per il Novara.

19′ p.t.: Schiattarella in contropiede prova a mandare in porta Antenucci con un passaggio filtrante: ottima chiusura di Chiosa.

16′ p.t.: Il Novara in questo avvio di match è un po’ più intraprendente, con il palleggio prova a inventare qualcosa; la Spal ha qualche difficoltà a impostare la manovra.

13′ p.t.: Molto equilibrio sin qui, nessuna delle due sinora è riuscita a fare qualcosa in più in avanti.

10′ p.t.: Buon cross di Mantovani a cercare in area Calderoni, che però spinge un avversario: fallo e punizione per la Spal.

8′ p.t.: Occasione Spal! Sugli sviluppi di un corner, gran sinistro al volo da fuori di Castagnetti e pallone che esce di poco sopra la traversa.

6′ p.t.: Casarini prova a innescare da dietro Galabinov, ma il suo lancio è troppo lungo e finisce direttamente sul fondo.

4′ p.t.: Il Novara si affaccia in avanti con Lukanovic, che ci prova da fuori ma non trova la porta.

3′ p.t.: Gasparetto lancia in avanti per lo scatto di Antenucci, Chiosa capisce tutto e intercetta.

ORE 20.31 – INIZIA IL MATCH. Spal in maglia a strisce biancazzurre, attacca sa sinistra verso destra. Novara in completa divisa nera con inserti arancioni.

FORMAZIONI UFFICIALI

SPAL (3-5-2): Meret; Gasparetto (dal 36′ s.t. Silvestri), Vicari, Giani; Lazzari, Schiattarella (dal 28′ s.t. Arini), Castagnetti (dal 45‘ s.t. Schiavon), Mora, Costa; Antenucci, Floccari. All.: Semplici.

NOVARA (3-4-1-2): Da Costa; Troest, Mantovani, Chiosa; Dickmann, Bolzoni (dal 31′ s.t. Chaija), Casarini, Calderoni; Orlandi (dal 41′ p.t. Cinelli); Galabinov, Lukanovic (dal 12′ s.t. Sansone). All.: Boscaglia.

MARCATORI: 16′ s.t. Antenucci (S) su rigore, 47‘ s.t. Schiavon (S).

AMMONITI: Lukanovic, Mantovani (N); Arini, Giani (S).

ESPULSI: –

ARBITRO: Pezzuto (Lecce).

——-

La Spal, seconda (con il Verona)  a 58 punti, ha l’occasione di sfruttare la frenata della capolista Frosinone per agganciare il primo posto, che dista 3 punti; la squadra di Semplici viene dai 2 ko proprio contro i ciociari e l’Avellino.

Il Novara (46) vuole rilanciarsi in ottica playoff: non vince da più di un mese (è reduce dalla sconfitta interna contro la Ternana), ma viene da 5 risultati utili di fila in trasferta (2 successi e 3 pari).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it