Pasqua, nessuna paura per gli italiani: si parte | Il 27% è pronto a concedersi un mini-vacanza

di Redazione

» Cronaca » Pasqua, nessuna paura per gli italiani: si parte | Il 27% è pronto a concedersi un mini-vacanza

Pasqua, nessuna paura per gli italiani: si parte | Il 27% è pronto a concedersi un mini-vacanza

| sabato 08 Aprile 2017 - 12:55
Pasqua, nessuna paura per gli italiani: si parte | Il 27% è pronto a concedersi un mini-vacanza

Più di un italiano su quattro (il 27%) si concederà qualche giorno di vacanza a Pasqua. Lo rivela l’analisi Coldiretti/Ixè, secondo il quale le mete più gettonate saranno nel nostro Paese, dove andranno il 23% degli italiani. All’estero solo il 4%. Nessuna paura, quindi, per attentati e terrorismo.

“Scegliere destinazioni italiane – sottolinea la Coldiretti – permette di ottimizzare il tempo limitato a disposizione durante i ponti di vacanza, che per la maggioranza non supera i 3-5 giorni. In tanti cercano la tranquillità e scelgono quindi la vacanza in campagna, in top position in questo periodo anche grazie a una Pasqua ‘alta’ che cade nella bella stagione, quando la voglia di verde e natura si fa parteicolarmente intensa. Sono oltre 22mila gli agriturismi in Italia che offrono la possibilità di stare all’aria aperta, lontano dalle preoccupazioni, e tra questi ben 3400 si trovano nelle regioni colpite dal sisma, per le quali si attende una ripresa”.

Per questo motivo la Coldiretti ha lanciato l’iniziativa “Fai Pasqua da noi!” promossa da www.campagnamica.it per favorire una prima ripresa delle presenze nelle aree terremotate.

L’agriturismo ha infatti registrato un crollo di oltre il 90% degli arrivi nelle aree del cratere tradizionalmente gettonatissime invece per vacanze, picnic e gite fuori porta in campagna, grazie alla bellezza dei paesaggi e alla qualità dell’offerta gastronomica.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820