Aggiornato alle: 12:47

Palermo, terremoto in società: il ds Salerno si dimette. Lopez vicino all’esonero

di Redazione

» Sport » Palermo, terremoto in società: il ds Salerno si dimette. Lopez vicino all’esonero

Palermo, terremoto in società: il ds Salerno si dimette. Lopez vicino all’esonero

| lunedì 10 Aprile 2017 - 19:42
Palermo, terremoto in società: il ds Salerno si dimette. Lopez vicino all’esonero

Dopo l’ultima umiliante sconfitta del Palermo Calcio a San Siro, contro il Milan, un terremoto ha investito la società.

Nicola Salerno, così come ha fatto sapere Sky Sport, mercoledì sarà in società per risolvere il contratto in scadenza nel 2018, che aveva firmato a metà gennaio. Durante il suo mandato non è riuscito ad acquistare alcun calciatore, e oggi ha deciso di chiudere qui la sua parentesi.

Lo stesso direttore sportivo ha confermato ai microfoni di “Live Sicilia”: “Sì, ho deciso di dimettermi. Non ho la possibilità di incidere di conseguenza ritengo opportuno farmi da parte. Mercoledì sarò in città per definire i  dettagli e salutare la squadra”.

La sua avventura è dunque al capolinea e adesso è in bilico anche il destino di Lopez che, visti gli ultimi risultati, nelle migliori delle ipotesi avrebbe soltanto traghettato la squadra fino al termine della stagione.

Il tecnico uruguaiano dovrebbe, alla fine, essere esonerato da Paul Baccaglini e occorrerebbe scegliere il quinto allenatore della stagione. Salerno ha confermato: “Si sta valutando il suo esonero nelle prossime ore o al massimo tra una settimana. Questa cosa ha anche inciso sulla mia decisione”.

Secondo quanto riportato da “Tuttomercatoweb”, la prima alternativa a Lopez sarebbe Franco Colomba. Il tecnico ha la stima di Maurizio Zamparini, ma l’ultima parola spetta a Baccaglini. Possibile anche una soluzione interna, con Giovanni Bosi alla guida della prima squadra.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it