Un intero week end dedicato al libro e alla bellezza con tante presentazioni, incontri, laboratori, reading, itinerari e spettacoli, per la terza edizione della fiera del libro di Natale palermitana, “Jingle Books”, nel settecentesco Museo Palazzo Asmundo (di fronte alla Cattedrale di Palermo). 

Organizzata dalla rete di editori palermitani Editori allo scoperto e da Terradamare Cooperativa Turistica, quest’anno, grazie alla collaborazione con Associazione Cassaro Alto e La Via dei Librai, la fiera del libro e della arti sarà inserita nella cornice di un centro storico ricco di eventi: avrà luogo infatti, insieme a ‘Natale al Cassaro’ che animerà il tratto dai Quattro Canti alla Cattedrale con promozioni natalizie, concerti ed esposizioni. Tantissimi gli ospiti e gli autori: Dacia Maraini e Salvo Piparo daranno il via al lungo week end di incontri che si concluderà domenica 17 dicembre.

È la festa dell’editoria indipendente, appuntamento atteso del week end che precede il Natale a Palermo, Jingle Books trasformerà per tre giorni il palazzo nobiliare in una cittadella del libro, abitata da autori, editori e lettori. Durante i tre giorni di libri in mostra, il magnifico Salone con vista sulla Cattedrale di Palazzo Asmundo ospiterà le presentazioni, i laboratori e gli spettacoli. 

Lo spettacolo inaugurale, venerdì 15 dicembre, vedrà protagonista Salvo Piparo con ‘La piparonata’ e durante la stessa serata: la straordinaria partecipazione di Dacia Maraini. Saranno molte le proposte che coinvolgeranno i cittadini lungo il Cassaro Alto che arriveranno a Jingle Books: spettacoli di strada, juke box letterari, mostre, concerti, letture dai balconi, l’apertura straordinaria della Biblioteca Centrale della Regione Siciliana.

Sabato sarà inaugurato il tour ‘La Via dei Librai’, durante il quale le librerie storiche del Cassaro racconteranno la loro storia e i loro libri rari. Domenica, momenti di scrittura estemporanea con i ragazzi di Newbookclub e il Poetry Slam. Spazio anche ai più piccoli, che potranno partecipare a laboratori creativi e spettacoli di giocoleria. Una vera e propria festa del libro e delle arti che celebra con fasto la sua terza edizione. 

“Jingle Books è l’evento conclusivo di una lunghissima serie di iniziative che abbiamo organizzato per Palermo quest’anno. Tra un mese saremo capitale italiana della cultura, è un onore poter offrire alla città una manifestazione che basa proprio sulla cultura il suo significato centrale. Questa edizione di Jingle Books racconta la sua crescita nel territorio. Per la prima volta, non solo Palazzo Asmundo, ma tutto il Cassaro Alto festeggerà insieme a noi il libro e il Natale, a dimostrazione di come la vera rete di attività, associazioni e residenti che hanno a cuore ciò che succede a Palermo, riesca ad arricchire i progetti e la collettività”, ha dichiarato Eleonora Lo Iacono, di Terradamare.

ESPOSITORI: 21 Editore, Apertura a Strappo, Casa Woolf, Corrimano, Dario Flaccovio, Ducezio, Glifo, Il Palindromo, Ideestorte Paper, Istituto Poligrafico Europeo, Edizioni Leima, Mesogea, Nessun Dogma, rueBallu, Salvare Palermo, Spazio Cultura, Torri del Vento, Zap Edizioni.

L’organizzazione conferma anche quest’anno il connubio tra la Cooperativa Turistica Terradamare ed Editori allo scoperto, i media partner Rosalio e VediPalermo. Sponsor Confcommercio Palermo e Fotograph, con il supporto dell’Associazione Cassaro Alto, “La Via dei Librai”, “Palermo per il futuro”, Comune di Palermo – Settore Sviluppo Strategico.

#JingleBooks – A Natale (e non solo) regala un libro!
orari: venerdì 15: dalle 16 alle 23 | sabato 16: dalle 10 alle 23 | domenica 17 dalle 10 alle 22 – www.jinglebooks.it/programma