Aggiornato alle: 18:49

Australian Open, Federer batte Cilic in 5 set: è il 20° Slam

di Francesco Nardi

» Altri Sport » Australian Open, Federer batte Cilic in 5 set: è il 20° Slam

Australian Open, Federer batte Cilic in 5 set: è il 20° Slam

| domenica 28 Gennaio 2018 - 12:47
Australian Open, Federer batte Cilic in 5 set: è il 20° Slam

Quello che solo un anno e mezzo fa sembrava impensabile, è adesso diventato realtà. Roger Federer ha conquistato il 20° titolo dello Slam, battendo nella finale degli Australian Open Marin Cilic in cinque set. Un successo importante anche in ottica classifica mondiale, visto che il campione svizzero si porta a meno di 200 punti di distacco da Rafael Nadal, attuale numero 1 del ranking ATP. 

Una partita iniziata nel migliore dei modi da Federer, approfittando delle incertezze con il rovescio di Cilic, che senza neanche rendersene conto si trova sotto di due break. Da quel momento in poi il croato alza il livello del proprio tennis, senza riuscire a strappare il servizio all’avversario ma mantenendosi costantemente in partita, anche nei game di battuta del Maestro. 

Il secondo set, senza troppi sussulti, scivola al tiebreak, dove Cilic trova con costanza la prima di servizio e riesce a colpire con un dritto incrociato che vale il pareggio nel conto dei parziali. Nel terzo, molto combattuto, lo svizzero riesce a spezzare la parità con un break che gli vale il 6-3, e strappando nuovamente il servizio al rivale sembra definitivamente lanciato verso il ventesimo slam, ma sul più bello si disunisce, accusando la fatica. Dal 3-1 per Federer, infatti, Cilic mette in fila cinque giochi e porta la gara al quinto, con tutta l’inerzia dalla sua parte. 

Qui, però, la sorte gira per l’ultima volta: nel primo game Cilic spreca due occasioni per ottenere il break, subendolo a sua volta nel secondo, e, dopo che Roger consolida a fatica il vantaggio acquisito, si trova la strada spianata per il sesto successo in carriera sul cemento di Melbourne. Il croato non ha più l’ausilio della prima di servizio, e si scioglie per il definitivo 6-1, che lancia Federer ancora più nella leggenda. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820