Continua a nevicare in Italia: Milano, Genova e Firenze si sono svegliate imbiancate. Sulle strade vi è una coltre bianca di pochi centimetri e sono entrati in azione i mezzi spazzaneve e spargisale.

A Milano, Genova e Firenze in azione i mezzi spazzaneve

Fiocchi bianchi anche su Padova, Vicenza, Verona, mentre non si registrano per ora precipitazioni su Venezia, interessata mercoledì da una debole nevicata. Scuole chiuse in molti Comuni. In Lombardia sospesi il 30% dei treni di Trenord.

Una nevicata, per ora non intensa, ha imbiancato Bologna nella notte, con pochi centimetri che si sono depositati sui tetti e sui marciapiedi, mentre le strade principali vengono pulite dagli spazzaneve. Neve è segnalata anche sulle autostrade della regione, dove non si registrano disagi.

Al Sud temperature opposte, con i 20° in arrivo in Sicilia!

La Siremar ha reso noto che a causa di un peggioramento delle condizioni meteomarine le partenze delle navi da Trapani per le Egadida Palermo per Usticada Milazzo per le Eolie delle navi sono state annullate. Sospesa anche la tratta Milazzo-Eolie-Napoli.

Tra Lazio e Campania sono previsti tra i 15 e i 17 gradi, con evidente sbalzo termico, ancora freddo al Nord. Sul resto d’Italia soffieranno venti di Scirocco e Libeccio con conseguente aumento termico e solo piogge con la neve relegata solamente alle alte quota.

Il weekend si annuncia poi turbolento.