Aggiornato alle: 22:43

L’accusa di un ex consigliere di Trump: “Forse fece qualcosa di illegale”

di Redazione

» Esteri » L’accusa di un ex consigliere di Trump: “Forse fece qualcosa di illegale”

L’accusa di un ex consigliere di Trump: “Forse fece qualcosa di illegale”

| martedì 06 Marzo 2018 - 06:56
L’accusa di un ex consigliere di Trump: “Forse fece qualcosa di illegale”

Il presidente americano Donald Trump “potrebbe aver fatto qualcosa di illegale”. Sono parole forti quelle di Sam Nunberg, ex consigliere della campagna elettorale di Trump, annunciando però che non intende comparire davanti al “grand jury” federale che indaga sul caso Russiagate.

Il rapporto tra Sam Nunberg e Donald Trump

Nunberg aveva cominciato a collaborare con il tycoon prima che iniziasse la sua corsa alla Casa Bianca per poi venire licenziato nell’agosto 2015 per alcuni post razzisti su Facebook.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it