NBA, Celtics al secondo turno con un super Tatum. Warriors ok in gara-1

di Redazione

» Altri Sport » NBA, Celtics al secondo turno con un super Tatum. Warriors ok in gara-1

NBA, Celtics al secondo turno con un super Tatum. Warriors ok in gara-1

| domenica 29 Aprile 2018 - 09:33
NBA, Celtics al secondo turno con un super Tatum. Warriors ok in gara-1

Serata di sliding doors nei playoff NBA quella andata in scena stanotte. I Boston Celtics, nella gara-7 davanti al pubblico amico del TD Garden, hanno superato i Milwaukee Bucks, guadagnandosi l’accesso al secondo turno, dove sfideranno i Philadelphia 76ers del nostro Marco Belinelli. Nell’altra partita in programma, valevole per le semifinali di Conference a Ovest, i Golden State Warriors hanno dominato come nei giorni migliori, grazie a una prestazione di altissimo livello delle sue stelle.

Boston Celtics-Milwaukee Bucks 112 – 96 (4 – 3)

Nonostante i tanti assenti per infortunio, cui si è aggiunto un problema fisico per Jaylen Brown in gara-7, i Boston Celtics sono riusciti a portare a casa la gara-7 e la serie di primo turno contro i Milwaukee Bucks. Un risultato straordinario, se si considerano il potenziale degli avversari e il grande lavoro svolto sui biancoverdi da coach Stevens, che ha saputo organizzare, ancora una volta, le nozze con i fichi. Una vittoria in cui spicca il nome del rookie Jayson Tatum, realizzatore purissimo e già pronto per questi palcoscenici. Per i Bucks, troppo poco dal supporting cast, era impossibile immaginare un successo a Boston con il contributo dei soli Antetokounmpo e Middleton. Si apre, adesso, un nuovo ciclo, in attesa di conoscere chi sarà il sostituto dell’interim coach Prunty sulla panchina. 

Golden State Warriors-New Orleans Pelicans 123 – 101 (1 – 0)

Golden State ha premuto sull’acceleratore, e come spesso capita, quando lo fa, fa paura. In gara-1 della serie di semifinali della Western Conference contro i New Orleans Pelicans, Kevin Durant e compagni hanno spazzato via ogni dubbio sulla loro consistenza, e sulla loro voglia di portare a casa il terzo titolo NBA in quattro stagioni. Green, Thompson, Iguodala, tutti concentrati verso un unico obiettivo, in attesa del ritorno, ormai imminente di Steph Curry. Soffocante, come nelle sue migliori versioni, la difesa dei californiani, che ha limitato Anthony Davis e azzerato le altre opzioni offensive dei Pelicans, da Mirotic a Holiday. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820