Aggiornato alle: 17:05

“Michael” ha toccato la Florida, due morti e danni ingentissimi

di Redazione

» Cronaca » “Michael” ha toccato la Florida, due morti e danni ingentissimi

“Michael” ha toccato la Florida, due morti e danni ingentissimi

| giovedì 11 Ottobre 2018 - 01:51
“Michael” ha toccato la Florida, due morti e danni ingentissimi

Ha prima toccato la categoria 5 per poi indebolirsi a categoria 3 ed infine declassarsi in tempesta tropicale, ma i danni causati da “Michael” in Florida Panhandle sono già incalcolabili. L’uragano ha toccato terra vicino a Panama City con venti sino a 249 km orari per poi calare d’intensità a confine fra Alabama, Georgia e Florida. Michael resta comunque devastante.

Florida, l’uragano Michael comincia a seminare distruzione 

Si contano infatti due morti e380.000 persone senza elettricità, riporta la Cnn. “La tempesta è arrivata, non è sicuro viaggiare attraverso la Panhandle, se siete in una zona costiera rimanete in casa, il tempo per l’evacuazione è finito”, aveva dichiarato nelle scorse ore il governatore della Florida, Rick Scott

Intanto, negli Usa, sembra esserci spazio anche per le polemiche.

Foto da Twitter. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it