Aggiornato alle: 00:40

Caso Cucchi, non ci sono indagati ai vertici dell’Arma

di Redazione

» Cronaca » Caso Cucchi, non ci sono indagati ai vertici dell’Arma

Caso Cucchi, non ci sono indagati ai vertici dell’Arma

| lunedì 22 Ottobre 2018 - 13:23
Caso Cucchi, non ci sono indagati ai vertici dell’Arma

La Procura di Roma fa sapere che il generale dei carabinieri Vittorio Tomasone, il colonnello Alessandro Casarsa e il maggior Paolo Unalinon sono indagati nell’ambito della nuova inchiesta sulla morte di Stefano Cucchi“.

Caso Cucchi, non ci sono indagati ai vertici dell’Arma

I tre sono citati come testimoni, verranno pertanto sentiti nel processo che si sta svolgendo alla Prima corte d’Assise e che vede imputati cinque carabinieri. Non si conoscono ancora le date delle audizioni ma, secondo quanto si apprende, dovrebbero avvenire all’inizio del prossimo anno, presumibilmente già a gennaio.

All’epoca dei fatti Tomasone era comandante provinciale dei Carabinieri, Casarsa era comandante del Gruppo Roma e Unali comandante della Compagnia Casilina.

   

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it