Aggiornato alle: 21:35

Natale con il diabete, le 5 regole d’oro da osservare a tavola

di Valentina Grasso

» Salute » Natale con il diabete, le 5 regole d’oro da osservare a tavola

Natale con il diabete, le 5 regole d’oro da osservare a tavola

| lunedì 24 Dicembre 2018 - 16:28
Natale con il diabete, le 5 regole d’oro da osservare a tavola

Le festività sono un momento di dolci stravizi a tavola, ma non per tutti. A Natale resistere alle tentazioni diventa più difficile e i momenti di sana condivisione alimentare possono essere diventare un pericolo per i pazienti diabetici. Zuccheri e carboidrati in eccesso possono attentare al mantenimento del giusto bilanciamento glicemico ma avere cura della propria salute con il diabete a Natale non deve corrispondere ad una estenuante rinuncia.

Natale con il diabete, le 5 regole per evitare i picchi glicemici

Basta seguire infatti queste 5 semplici regole per godere delle prelibatezze natalizie senza dovervene pentire il giorno dopo alla misurazione della glicemia.

  1. Riducete le porzioni di ogni portata per poter assaggiare un po’ di tutto senza incidere sulla glicemia ed evitate i fritti.
  2. Bevete tanta acqua per smaltire gli zuccheri. Non assumete quindi vino e superacolici.
  3. Prima e durante i pasti mangiate verdura, per esempio un’insalata verde, per ridurre l’assorbimento degli zuccheri.
  4. A fine pasto, uscite per una passeggiata all’aria aperta. Camminare vi aiuterà non solo a digerire ma ad allontanare il pericolo dei picchi glicemici.
  5. I dolci non sono del tutto vietati: preferite quelli fatti in casa e con farina integrale, assaggiatene una piccola quantità e non subito dopo il pasto. Lo stesso vale per la frutta secca che può essere assunta come spuntino.
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it