Aggiornato alle: 08:26

Morto tifoso investito prima di Inter-Napoli: arrestati 3 ultras

di Redazione

» Cronaca » Morto tifoso investito prima di Inter-Napoli: arrestati 3 ultras

Morto tifoso investito prima di Inter-Napoli: arrestati 3 ultras

| giovedì 27 Dicembre 2018 - 10:54
Morto tifoso investito prima di Inter-Napoli: arrestati 3 ultras

Morto nella mattinata di oggi, il tifoso dell’Inter investito da un van prima della partita Inter-Napoli del 26 dicembre al Meazza. La Questura ha confermato la notizia. Secondo quanto ricostruito finora, l’incidente è avvenuto in via Novara intorno alle 19:30, al culmine di scontri tra tifosi di opposte fazioni

Milano, morto il tifoso investito prima di Inter-Napoli

Sul van che ha investito Daniele Belardinelli, il giovane 35enne morto, viaggiavano tifosi del Napoli. Belardinelli era di Varese e aveva precedenti di Daspo. Il mezzo sarebbe stato bloccato e danneggiato da ultras nerazzurri armati di mazze e catene. Da qui la reazione dei tifosi del Napoli che sono scesi dal van e hanno affrontato gli interisti. Durante la colluttazione che ne è scaturita, un tifoso del Napoli è stato accoltellato in maniera lieve ad un fianco, altri invece hanno riportato contusioni.

Lo scontro è avvenuto prima che iniziasse la partita Inter-Napoli. “Poco prima – ha spiegato il questore di Milano, Marcello Cardona – un pulmino con a bordo gli ultras del Napoli è stato attaccato da un centinaio di supporter dell’Inter, del Varese e del Nizza. I tifosi neroazzurri hanno colpito con spranghe e bastoni il mezzo dei napoletani, la colonna si è bloccata e immediatamente c’è stato un fuggi fuggi di persone. Negli stessi istanti nella corsia opposta un suv ha investito il 35enne”. Ancora da rintracciare la persona alla guida del suv scuro. “Potrebbe non essersi accorto dell’incidente – ha precisato il questore -. I primi ad attirare l’attenzione sul 35enne sono stati i tifosi del Napoli, poi quelli dell’Inter lo hanno portato in macchina in ospedale, dove è morto”. 

Nel momento in cui il vano stava ripartendo per allontanarsi dalla zona degli scontri tra tifosi, è avvenuto l’incidente. L’uomo è stato ricoverato in codice rosso in ospedale, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ma stamattina non ce l’ha fatta. 

Tifoso morto prima di Inter-Napoli, arrestati 3 ultras

Sono 3 i tifosi dell’Inter arrestati in seguito agli scontri di mercoledì prima della partita Inter-Napoli nei pressi di San Siro. L’accusa per il terzo, rintracciato e fermato solo dopo, è di rissa aggravata e di lesioni. La Digos ha perquisito molti tifosi dell’Inter e del Varese.

Secondo i numeri della Questura di Milano, sono stati circa cento i tifosi neroazzurri che hanno assalito pulmini di ultras napoletani in via Novara. Tra questi “c’erano anche supporter di altre tifoserie gemellate, del Varese e del Nizza”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it