Aggiornato alle: 20:27

Sanremo 2019, polemiche per i mega cachet dei conduttori

di Redazione

» Intrattenimento » Sanremo 2019, polemiche per i mega cachet dei conduttori

Sanremo 2019, polemiche per i mega cachet dei conduttori

| giovedì 17 Gennaio 2019 - 18:51
Sanremo 2019, polemiche per i mega cachet dei conduttori

Tornano a fare discutere i cachet dei conduttori di Sanremo 2019. Non è la prima volta che accade ed è un argomento sempre attuale. Nonostante i numeri circolati da sempre sulla stampa, oggi dalla Rai hanno voluto fare chiarezza sul compenso di Claudio Baglioni che “è pari a 585.000 Euro, identico a quello dello scorso anno senza alcuna variazione”, si legge in una nota diffusa da Viale Mazzini.

“L’impegno contrattuale di Baglioni per l’edizione 2019 – viene sottolineato – è iniziato a giugno 2018 e quindi ben 5 mesi prima rispetto all’edizione precedente che, si ricorda, ha ottenuto una media di 10.971.493 spettatori con il 52% di share”. E poi dalla Rai aggiungono “che i costi complessivi della 69° edizione sono in linea con quelli precedenti. Più in generale l’azienda rende noto che gli uffici dell’ad Fabrizio Salini stanno ultimando un piano di razionalizzazione e di contenimento dei cachet per conduttori e talent”, viene specificato.

Sanremo 2019, è polemica sui compensi di Bisio e Raffaele

Per quanto riguarda invece Claudio Bisio e Virginia Raffaele il Corriere della Sera parla di un precontratto già firmato “per una cifra di 450mila euro (lui) e 350mila (lei)”. Il compenso squilibrato fa discutere e la prima a polemizzare è Alba Parietti.

La show girl, in un’intervista ad Adnkronos, ha lanciato una riflessione che sa di provocazione. “Non voglio parlare di cifre, anche se appaiono verosimili, ma di proporzioni. Francamente a me scandalizza di più leggere che Virginia Raffaele, sulla quale conoscendola poggerà una parte importantissima dello show sanremese, prenderà un cachet notevolmente inferiore rispetto al suo collega Bisio, che pure ammiro e stimo moltissimo”.

“Credo che sia giunta l’ora di interrogarsi sul tema del gender pay gap – ha aggiunto la Parietti -, sulla disparità di compensi tra uomini e donne, anche in tv. E la tv di Stato potrebbe dare l’esempio. Anche da qui parte la visione che si vuole dare del rapporto tra uomo e donna ai nostri figli”, ha concluso la show girl che presto tornerà su Canale 5 come opinionista all’Isola dei Famosi.

Foto da Twitter

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it