Aggiornato alle: 12:57

New York Cheesecake, il dolce della tradizione americana che piace a tutti

di Rosanna Pasta

» Cucina » New York Cheesecake, il dolce della tradizione americana che piace a tutti

New York Cheesecake, il dolce della tradizione americana che piace a tutti

| sabato 02 Marzo 2019 - 15:30
New York Cheesecake, il dolce della tradizione americana che piace a tutti

La New York Cheesecake è un dolce tipico della tradizione americana, lo si evince dallo stesso nome. Chi è già stato nella Grande Mela avrà sicuramente avuto modo di assaggiare una fetta di cheesecake in una delle tante bakery di Times Square. Se invece non ci siete stati ma avete voglia di gustare anche voi questo dolce, non vi resta che provare la ricetta che vi propongo oggi.

New York Cheesecake, il dolce della tradizione americana che piace a tutti

Si tratta di una torta con una base di fragrante biscotto, una crema di morbido formaggio spalmabile e un topping ai frutti di bosco per una nota acida. A differenza delle altre cheesecake, che non prevedono cottura e contengono colla di pesce, questa torta, nella versione newyorkese, va infornata e la parte cremosa si presenta più bassa.

Nella tradizione dolciaria siciliana, alla quale sono abituata, ci sono tanti dolci a base di ricotta ma inizialmente storcevo il naso all’idea di una torta fatta con il formaggio spalmabile. Dopo numerose e insistenti richieste, ho provato una ricetta trovata sul web, che con il tempo ho adattato e modificato in base ai miei gusti. Oggi la New York Cheesecake è uno dei dolci che mi riesce meglio. Provatela anche voi e ne capirete il motivo.

Ingredienti per la New York Cheesecake

  • 200 gr di biscotti secchi
  • 500 gr di formaggio spalmabile
  • 150 gr di burro
  • 100 ml di panna fresca
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova intere
  • Succo di mezzo limone
  • Una busta di vanillina
  • Topping ai frutti di bosco

Preparazione della base. Per prima cosa dovete preparare la base della vostra New York Cheesecake. Con le dosi indicate, potete usare una teglia di circa 28 cm di diametro. Sbriciolate grossolanamente i biscotti secchi, io utilizzo un frullatore ma potete anche porli all’interno di una busta sigillata ermeticamente e passarvi sopra un mattarello. Sciogliete il burro, facendo attenzione a non farlo friggere né bruciare, unitelo ai biscotti sbriciolati e amalgamate per bene finché tutti i biscotti saranno ben umidi. Versate il composto nella teglia, distribuitelo omogeneamente sulla base e compattatelo con il dorso di un cucchiaio. Ponete in frigo.

Preparazione della crema al formaggio. Mentre la base della vostra New York Cheesecake riposa in frigo e si solidifica, procedere con la preparazione della crema al formaggio. Unite le uova allo zucchero e alla vanillina e mescolate con un frustino fino ad ottenere una crema. Aggiungete il succo di mezzo limone e continuate ad amalgamare. Per finire versate la panna fresca (non montata) e il formaggio spalmabile. Amalgamate fino ad ottenere una crema omogenea e liscia.

Tirate fuori dal frigo la base della vostra New York Cheesecake, versatevi sopra la crema e infornate in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti. Ricordate sempre che i tempi di cottura possono variare da un forno all’altro.

Una volta cotta, tirate fuori dal forno la New York Cheesecake, aspettate che si freddi e ricopritela con un topping ai frutti di bosco (io utilizzo una marmellata, che faccio prima sciogliere un poco a fiamma bassa). Prima di servire la vostra New York Cheesecake, lasciatela riposare in frigo per almeno due ore.

Potete guarnire la Cheesecake con frutti di bosco freschi, oppure variare e utilizzare del caramello. Molti la preferiscono “nuda”, senza topping. Io invece adoro la nota acida data dai frutti di bosco, per me rimane la versione migliore.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it