Aggiornato alle: 00:34

I rom dopo lo sgombero in una casa senza luce

di Redazione

» Sicilia » I rom dopo lo sgombero in una casa senza luce

I rom dopo lo sgombero in una casa senza luce

| sabato 06 Aprile 2019 - 15:31
I rom dopo lo sgombero in una casa senza luce

In una villetta senza luce né acqua, con i bagni fuori uso. All’indomani dello sgombero del campo rom, i 14 nomadi sono stati trasferiti in un bene confiscato alla mafia in via Messina Montagne a Palermo.

“Giovanni” , uno dei rom intervistato nel video, parla a nome del suo gruppo, e chiede scusa al vicinato per  aver dato fuoco ai rifiuti trovati accatastati.

Ecco la video intervista.

Servizio di Marcella Chirchio.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it