Aggiornato alle: 18:41

Arrestati i vertici della cosca di ‘ndrangheta dei Mancuso di Vibo Valentia

di Redazione

» Calabria » Arrestati i vertici della cosca di ‘ndrangheta dei Mancuso di Vibo Valentia

Arrestati i vertici della cosca di ‘ndrangheta dei Mancuso di Vibo Valentia

| venerdì 12 Aprile 2019 - 07:21
Arrestati i vertici della cosca di ‘ndrangheta dei Mancuso di Vibo Valentia

Nuova operazione contro la ‘ndrangheta di Vibo Valentia. Arrestati i vertici della cosca di ‘ndrangheta dei Mancuso. Si tratta di un gruppo criminale considerato tra i più influenti della Calabria.

Solo pochi giorni fa un altro maxi blitz contro la ‘ndrangheta di Vibo con 33 arresti. Gli indagati erano accusati di associazione mafiosa e concorso esterno in associazione mafiosa oltre a svariati reati.

Arrestati i vertici della cosca di ‘ndrangheta dei Mancuso

L’operazione “Errore fatale” ha portato all’arresto di 4 soggetti, ritenuti responsabili del tentato omicidio di Francesco Mancuso e dell’omicidio di Raffaele Fiamingo. Il delitto avvenne a Spilinga nel luglio 2003. I quattro sono considerati al vertice della ‘ndrangheta vibonese.

Quasi 50 uomini, si legge in una nota della polizia, hanno eseguito arresti e perquisizioni a Vibo Valentia, Milano e Prato. A coordinare le attività d’indagine, eseguite dai poliziotti delle Squadre Mobili di Vibo Valentia e Catanzaro, coordinate dal Servizio Centrale Operativo, sono state supportate anche da dichiarazioni rese da collaboratori di giustizia.

Gli inquirenti hanno accertato che l’omicidio era maturato per contrasti insorti nella gestione delle attività criminali tra i componenti della famiglia Mancuso, in particolare la fazione capeggiata da Ciccio Mancuso, alias Tabacco, e quella guidata da Cosmo Mancuso, alias Michele”

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it