Aggiornato alle: 19:28

Inter, Conte è più vicino. E Spalletti non ci sta

di Redazione

» Sport » Inter, Conte è più vicino. E Spalletti non ci sta

Inter, Conte è più vicino. E Spalletti non ci sta

| lunedì 13 Maggio 2019 - 22:40
Inter, Conte è più vicino. E Spalletti non ci sta

Ormai sembra fatta. Antonio Conte è pronto a diventare il nuovo tecnico dell’Inter, prendendo il posto di Luciano Spalletti. Il tecnico salentino ha da tempo l’accordo con Beppe Marotta, suo grande estimatore dai tempi della Juventus, e ha già iniziato a pianificare la formazione che verrà.

Spalletti, però, non ci sta. Al termine della gara vinta contro il Chievo, che ha di fatto certificato la qualificazione in Champions League dei nerazzurri, il mister di Certaldo ha sparato a zero contro la stampa: “Da otto anni voi volete il male dell’Inter. Noi veniamo giudicati per i risultati, ma non volete il bene del club”. Il finale di stagione, in casa Inter, si preannuncia infuocato. A Conte, adesso, il compito di compattare l’ambiente e riportare serenità.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it