Aggiornato alle: 23:42

Maxi blitz contro le cosche di ‘ndrangheta di Crotone, 35 fermi

di Redazione

» Calabria » Maxi blitz contro le cosche di ‘ndrangheta di Crotone, 35 fermi

Maxi blitz contro le cosche di ‘ndrangheta di Crotone, 35 fermi

| mercoledì 29 Maggio 2019 - 07:09
Maxi blitz contro le cosche di ‘ndrangheta di Crotone, 35 fermi

La Guardia di finanza, su provvedimento dalla Dda di Catanzaro, ha fermato 35 soggetti ritenuti presunti appartenenti alle cosche di ‘ndrangheta di Crotone.

Le accuse nei confronti dei fermati sono, a vario titolo, associazione di stampo mafioso, traffico di droga, estorsione, usura, porto illegale di armi e intestazione fittizia di beni.

‘Ndrangheta di Crotone

Gli investigatori, coordinati dal procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri, hanno smantellato una “potentissima locale di ‘ndrangheta“. Per eseguire i provvedimenti, le Fiamme gialle di Crotone hanno impiegato oltre 250 militari tra cui quelli degli altri reparti della Calabria e dello Scico.

Nell’ambito dell’operazione, denominata “Malapianta”, i militari della Guardia di Finanza hanno eseguito un ingente sequestro di beni.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it