Aggiornato alle: 19:36

Il Salvator Mundi di Leonardo a bordo dello yatch di un principe saudita

di Tignitè

» Cronaca » Il Salvator Mundi di Leonardo a bordo dello yatch di un principe saudita

Il Salvator Mundi di Leonardo a bordo dello yatch di un principe saudita

| mercoledì 12 Giugno 2019 - 09:08
Il Salvator Mundi di Leonardo a bordo dello yatch di un principe saudita

Il Salvator Mundi, il capolavoro attribuito alla bottega di Leonardo da Vinci e che è fino ad oggi l’opera più costosa al mondo, secondo alcune indiscrezioni navigherebbe sul megayatch “Serene” del principe ereditario saudita Mohammed Bin Salman.

Questo è quanto viene rivelato da fonti anonime che però sarebbero state attive nella transazione relativa all’acquisto dell’opera , come viene lanciato da Arnet.com, e subito ripreso da Bloomberg e dalla rivista TIME.

Il quadro era scomparso dopo essere stato venduto nel 2017 ad un acquirente rimasto sconosciuto per l’astronomica cifra di 470 milioni di dollari ad un’asta da Christies a New York. Christies ovviamente non conferma chi sia stato l’acquirente. Sembra tuttavia che lo sceicco saudita abbia acquistato il capolavoro di Leonardo da Vinci, risalente  al 1499 e che lo tenga a bordo del suo ” Serene” di 134 metri, per donarlo al centro culturale che è in progetto  di realizzazione nella regione do Al-Ula .

Certo l’ambiente marino non è il più adatto alla migliore conservazione del dipinto. Il Salvator Mundi è stato chiesto in prestito dal Louvre per essere esposto in una mostra che avrà luogo il prossimo autunno. Celine Dauvergne, portavoce del prestigioso museo, ha dichiarato che sarebbe un evento di eccezionale e storica portata.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it