Aggiornato alle: 23:08

CINQUE IDEE PER VALORIZZARE CINQUE BENI PUBBLICI CALABRESI

di Redazione

» Italpress News » CINQUE IDEE PER VALORIZZARE CINQUE BENI PUBBLICI CALABRESI

CINQUE IDEE PER VALORIZZARE CINQUE BENI PUBBLICI CALABRESI

| mercoledì 19 Giugno 2019 - 20:32

ROMA (ITALPRESS) – Giovani&FuturoComune, il percorso di progettazione partecipata rivolto ai giovani under 18 ideato in Calabria da Goodwill – agenzia formativa impegnata nella formazione dei giovani sui temi dell’innovazione sociale e dell’imprenditoria digitale -, ha premiato cinque idee progettuali per la valorizzazione di un bene comune. L’iniziativa e’ sostenuta dalla Fondazione con il Sud e dalla Fondazione Vodafone Italia. Alle cinque migliori idee vincitrici (una per provincia) è stato fornito un grant di 30 mila euro.

“E’ molto importante stimolare e coinvolgere i ragazzi in progetti che hanno come obiettivo lo sviluppo del territorio – afferma Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione Con il Sud -. Nel caso specifico, per i tanti diciottenni calabresi coinvolti, questa rappresenta un’opportunità di crescita personale ma, soprattutto, una straordinaria occasione di crescita culturale per l’intera comunità. Sono i ragazzi che dal basso possono cambiare positivamente il territorio, recuperando fiducia, speranza e soprattutto la voglia di sognare e di mettersi in gioco”.

“Fondazione Vodafone Italia è impegnata da diversi anni nel promuovere il digitale come strumento di inclusione sociale – ha affermato Letizia Nassuato, intervenuta per Fondazione Vodafone Italia -, va in questa direzione il sostegno al progetto ‘Giovani & Futuro Comune’ che, coniugando innovazione e capacità di mettere in rete i diversi attori che agiscono sul territorio – privati, istituzioni scolastiche, i Comuni e la cittadinanza -, rappresenta un esempio virtuoso di come si possa creare valore per le comunità locali”.

Per l’occasione e’ stata anche lanciata una campagna di crowdfunding – sulla piattaforma Produzioni dal Basso – per la produzione di una mini web serie, di cui sono già state prodotte alcune puntate, che racconta il percorso dei team vincitori.

(ITALPRESS).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it