Il Milan escluso dalle competizioni Uefa 2019-2020, niente Europa League

di Redazione

» Italpress News » Il Milan escluso dalle competizioni Uefa 2019-2020, niente Europa League

Il Milan escluso dalle competizioni Uefa 2019-2020, niente Europa League

| sabato 29 Giugno 2019 - 07:54
Il Milan escluso dalle competizioni Uefa 2019-2020, niente Europa League

Niente Europa League per il Milan. Il Tas, in un comunicato stampa, ha ufficializzato l’esclusione del club rossonero dalle competizioni europee della prossima stagione, un verdetto che dovrebbe aprire le porte della fase a gironi alla Roma e dei preliminari al Torino.

Milan escluso dalle competizioni Uefa

“Il Milan è escluso dalla partecipazione alle competizioni Uefa stagione 2019-2020 (i rossoneri avevano ottenuto la qualificazione in Europa League, ndr) per la violazione dei parametri del Fair Play Finanziario nel triennio 2015-2017 e in quello successivo 2016-2018″, informa il Tas in una nota.

La decisione del Tribunale di Losanna arriva in seguito all’accordo sancito tra l’Uefa e il Milan in merito alla violazione, da parte del club rossonero, dei regolamenti della Confederazione del calcio europeo sul fair play finanziario. (ITALPRESS).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820