Aggiornato alle: 22:32

Rossi rivela: “Quando ero in Ducati ho pensato di smettere”

di Redazione

» Italpress News » Rossi rivela: “Quando ero in Ducati ho pensato di smettere”

Rossi rivela: “Quando ero in Ducati ho pensato di smettere”

| giovedì 22 Agosto 2019 - 22:21

SILVERSTONE (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – “Quando ero alla Ducati c’erano molte aspettative, sia da fuori ma anche da parte mia, perchè dovevamo vincere. Invece non sono riuscito a trovarmi con la moto, avevo molte difficoltà soprattutto con l’anteriore”. E’ quanto racconta Valentino Rossi nel corso della conferenza stampa del giovedì a Silverstone, sede del prossimo Gp in programma domenica. “È stato un momento molto difficile, ho pensato anche di smettere, ma non l’ho fatto” rivela il ‘Dottore’. “Alla fine è stata un’ottima decisione quella di non gettare la spugna. Ho continuato e ho fatto anche dei buoni risultati prima della fine della stagione”. In Austria Valentino è tornato tra i primi cinque. Il quarto posto è un buon punto di partenza per il pesarese della Yamaha. “A Brno abbiamo avuto una buona ripartenza ed in Austria abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti. Abbiamo lavorato bene e sono stato piuttosto competitivo in gara considerando che era una delle piste peggiori per noi. È stato un buon risultato e speriamo qui di continuare su questa strada. Silverstone è una pista fantastica, molto veloce, lunga e tecnica e tutti aspettano di vedere questo nuovo asfalto con meno buche e molta più aderenza. Sarà divertente guidare. L’obiettivo è tornare sul podio. La velocità di punta non è fantastica ma più che in Austria sarà importante trovare un buon bilanciamento”.

(ITALPRESS).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it