Aggiornato alle: 14:38

Terrorismo, individuati 12 sospetti foreign fighters

di Redazione

» Cronaca » Terrorismo, individuati 12 sospetti foreign fighters

Terrorismo, individuati 12 sospetti foreign fighters

| venerdì 27 Settembre 2019 - 09:58
Terrorismo, individuati 12 sospetti foreign fighters

Dodici sospetti foreign fighters sono stati individuati dall’Interpol durante una serie di controlli alle frontiere marittime di Italia, Algeria, Francia, Marocco, Spagna e Tunisia.

Terrorismo, individuati 12 sospetti foreign fighters

Per l’Italia, l’operazione Neptune II ha interessato i porti di Genova e di Palermo, in un periodo compreso tra il 24 luglio e l’8 settembre di quest’anno, ed e’ stata incentrata sulle minacce di sospetti terroristi e i possibili ingressi in Europa via mare dal Sud Africa durante l’alta stagione turistica.

“Quando le informazioni sono condivise tra le regioni sulle reti internazionali di Interpol, ogni verifica, controllo o perquisizione effettuati alle frontiere può consentire di far avanzare un’indagine in materia di terrorismo”, ha dichiarato il Segretario Generale dell’Interpol, Jurgen Stock.

Le banche dati Interpol attualmente contengono informazioni dettagliate su oltre 50.000 combattenti terroristi stranieri e circa 400.000 informazioni relative al terrorismo.

(ITALPRESS).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820