Aggiornato alle: 07:23

Milano, camera in affitto “solo a italiane”: è polemica

di Redazione

» Cronaca » Milano, camera in affitto “solo a italiane”: è polemica

Milano, camera in affitto “solo a italiane”: è polemica

| martedì 01 Ottobre 2019 - 07:24
Milano, camera in affitto “solo a italiane”: è polemica

Un caso che ha scatenato un’accesa polemica. Affittasi camera, ma solo a italiane. Questo l’annuncio che, secondo l’associazione “I Sentinelli” di Milano, è stato pubblicato online da una società immobiliare.

Milano, camera in affitto “solo a italiane”: è polemica

La rete si è immediatamente scatenata. L’immobiliarista, dopo la denuncia, si è scusato su Facebook per l’accaduto. Poi, dissociandosi dall’annuncio,ha garantito che contatterà la persona che aveva proposto la camera in affitto e prenderà “tutti i provvedimenti del caso”.

L’annuncio proponeva l’affitto di una stanza a 500 euro al mese e specificava a chiare lettere che la camera “è disponibile dal trenta aprile, preferibile studentesse-lavoratrici, referenziate, Solo italiane“.

L’inserzione ha ricevuto moltissimi commenti negativi, sia perché ritenuta razzista, sia per l’elevato affitto richiesto per la locazione, in uno stabile definito “signorile” in zona Sempione.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820