Aggiornato alle: 01:51

L’Eurovision song contest 2020 cerca volontari: 18 giorni di lavoro a tempo pieno a… gratis

di Stanislao Lauricina

» Cronaca » L’Eurovision song contest 2020 cerca volontari: 18 giorni di lavoro a tempo pieno a… gratis

L’Eurovision song contest 2020 cerca volontari: 18 giorni di lavoro a tempo pieno a… gratis

| giovedì 14 Novembre 2019 - 12:00
L’Eurovision song contest 2020 cerca volontari: 18 giorni di lavoro a tempo pieno a… gratis

Un’esperienza unica, nel cuore dell’Europa e per uno degli eventi televisivi più seguiti al mondo, l’Eurovision Song Contest, che si terrà il 12, 14 e 16 maggio a Rotterdam, in Olanda. L’NPO, la Radiotelevisione pubblica olandese che curerà la messa in onda del festival, ha pubblicato sul suo sito l’annuncio per il reclutamento di volontari che facciano da “host” delle delegazioni che arriveranno a Rotterdam, la prossima primavera per quello che una volta era noto come l’Eurofestival.

Diciotto giorni di lavoro a tempo pieno a… gratis

Diciotto giorni, dal primo al 18 maggio, a tempo pieno, per aiutare ”le delegazioni concorrenti a Rotterdam, guidandole in tutta la città, accompagnandole alle prove, raccogliendole dall’hotel, aiutandole ad organizzare eventi, tour ecc.”

Il tutto, gratis, senza compenso. Nell’annuncio non si parla di compenso e nemmeno le spese di viaggio e soggiorno saranno rimborsate. Ai volontari saranno offerti cibo e bevande gratuiti. In cambio, i volontari “potranno vivere un’esperienza unica per vivere da vicino l’Eurovision song contest”, “incontrare nuove persone e stabilire nuovi contati internazionali” e inserire “un’esperienza unica nel curriculum”.

Eurovision cerca volontari per l’Eurovision song contest 2020

I requisiti, per rispondere all’annuncio sono rigidi: se desideri servire come host di delegazione devi soddisfare i seguenti requisiti: essere proattivo, comunicativo, pratico, avere il piacere di supervisionare e assistere le delegazioni durante il periodo in cui le delegazioni si trovano nei Paesi Bassi; parlare un buon inglese oltre all’olandese (è un vantaggio se si parla anche un’altra lingua straniera da uno dei paesi partecipanti); essere disponibile a tempo pieno tra l’ 1 e il 18 maggio 2020; organizzare il tuo viaggio da e per Rotterdam durante l’evento o organizzare un posto dove stare.

Le spese di viaggio e di soggiorno non sono rimborsate; conoscere la città di Rotterdam e l’area circostante; conoscere cosa la città ha da offrire in termini di trasporto pubblico, uscite, ristoranti, cultura ecc; avere almeno 20 anni o più; accettare l’Accordo sui Volontari.

Se avete i requisiti, la candidatura va inviata entro il 15 dicembre all’indirizzo mail  delegationhosts@hbesc2020.nl con queste informazioni: “Facci sapere chi sei, perché vuoi partecipare a questo evento, quali lingue parli e se preferisci guidare un Paese specifico”.

La 65^ edizione dell’Eurovision Song Contest si terrà in Olanda per la prima volta dopo 40 anni; lo slogan del festival è Open Up, un motto che vuole rappresentare i valori di universalità e apertura a cui si ispira la rassegna che coinvolge tutti i paesi europei più l’Australia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it