Aggiornato alle: 18:21

Conte: “La Manovra renderà il Paese più giusto, equo e sicuro”

di Redazione

» Italpress News » Conte: “La Manovra renderà il Paese più giusto, equo e sicuro”

Conte: “La Manovra renderà il Paese più giusto, equo e sicuro”

| martedì 19 Novembre 2019 - 23:51
Manovra
ROMA (ITALPRESS) – “Diciamo la verità agli italiani. Questa è una manovra economica per le famiglie, i lavoratori e le imprese. Per chi chiede più innovazione e più tutela dell’ambiente. Vogliamo migliorare la vita di tutti i giorni e renderla più semplice: con le nostre misure abbiamo evitato un aumento di tasse per 23 miliardi, circa 540 euro l’anno di Iva risparmiati, che non peseranno sulle spalle delle famiglie italiane. Inoltre, con il taglio del cuneo fiscale, abbiamo ridotto 3 miliardi di tasse sul lavoro”. Lo scrive su Facebook il premier Giuseppe Conte.
“Aiutiamo le giovani coppie che vogliono avere un bambino intervenendo sul bonus bebè e sugli asili nido, anche attraverso un voucher fino a 3 mila euro per famiglie in difficoltà. Sosteniamo i lavoratori – aggiunge il presidente del Consiglio -: in media 500 euro in più l’anno per rendere la busta paga più pesante e la quotidianità più leggera. E le partite Iva non si toccano. Vogliamo un Paese più giusto, più equo, più sicuro. Combattiamo l’evasione fiscale: se tutti pagano le tasse ognuno paga di meno, se usi la carta lo Stato ti restituisce fino a 1.000 euro l’anno, direttamente sul conto corrente”.
“Difendiamo la Sanità: cancelliamo il superticket da 10 euro su esami e visite specialistiche come la mammografia o la risonanza magnetica. Investiamo più risorse sul Sud e sui giovani che vogliono rimanere nel Mezzogiorno per far crescere i loro territori – sottolinea il premier -. Il ‘bonus facciata’ per la casa rappresenta un volano per il settore, un volto nuovo per le nostre città. Vogliamo accendere il semaforo ‘verde’ alla crescita economica con 10,5 miliardi sul Green New deal”.
(ITALPRESS).
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it