Cellino, che battuta infelice: “Balotelli? È nero, lavora per schiarirsi”

di Redazione

» Italpress News » Cellino, che battuta infelice: “Balotelli? È nero, lavora per schiarirsi”

Cellino, che battuta infelice: “Balotelli? È nero, lavora per schiarirsi”

| lunedì 25 Novembre 2019 - 19:56
Cellino, che battuta infelice: “Balotelli? È nero, lavora per schiarirsi”

Cosa succede a Balotelli? Che è nero e sta lavorando per schiarirsi però ha molte difficoltà”. Con questa battuta, forse un pò infelice e che potrebbe far discutere, il presidente del Brescia Massimo Cellino ha spiegato l’attuale momento dell’attaccante della sua squadra, Mario Balotelli.

“È successo che nel calcio ci sono squadre che combattono e vincono, se noi pensiamo che un giocatore da solo possa vincere la partita, offendiamo la squadra e il gioco del calcio”, ha aggiunto. “Il mio allenatore ha fatto un errore settimana scorsa, in conferenza stampa ha parlato di Balotelli e non della squadra – ha detto ancora Cellino -. Ho preso Balotelli a fine mercato, non per fare abbonamenti né per vendere pubblicità. L’ho comprato perché poteva essere un valore aggiunto, per sovraesposizione lo abbiamo fatto diventare un punto di debolezza. Se continuiamo a parlare di Balotelli facciamo male a lui e a noi stessi”. (ITALPRESS)

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820