Innovazione, a Palermo un centro internazionale di ricerca per l’ambiente e la salute

di Redazione

» Cronaca » Innovazione, a Palermo un centro internazionale di ricerca per l’ambiente e la salute

Innovazione, a Palermo un centro internazionale di ricerca per l’ambiente e la salute

| lunedì 25 Novembre 2019 - 13:28
Innovazione, a Palermo un centro internazionale di ricerca per l’ambiente e la salute
Nascerà a Palermo il Centro internazionale di ricerca della Regione siciliana. L’iniziativa è del governo Musumeci, che ha individuato la sede presso l’Istituto Roosevelt, nella zona dell’Addaura, di proprietà dell’assessorato regionale al Territorio. Nel progetto, che riguarda i settori dell’ambiente e della salute, sono già stati coinvolti numerosi enti di ricerca: Enea, Ispra, Cnr, Arpa, Ismett e Rimed.

Regione siciliana, a Palermo un centro di ricerca per l’ambiente e la salute

Il governatore  ha effettuato un sopralluogo nei locali, insieme agli assessori al Territorio Toto Cordaro e alla Salute Ruggero Razza, per rendersi conto direttamente della situazione e verificare l’attuale stato dei padiglioni. Musumeci ha voluto visionare, in particolare, i progetti di ristrutturazione dei locali, già finanziati e pronti per partire.
“Investire  in ricerca e innovazione – sottolinea il presidente della Regione -è una scommessa per la Sicilia, una terra che ha le carte in regola per emergere e pronta a costruire il futuro. La realizzazione di un Polo di eccellenza per la ricerca, specializzato nei settori dell’ambiente e della salute è certamente una grande opportunità per i nostri giovani che non possiamo lasciarci sfuggire. Lavoreremo con altri enti ed istituzioni ad un progetto ambizioso, da realizzare in tempi rapidi”.
All’interno dell’Istituto Roosvelt si trova  anche la Soprintendenza del mare.
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820