Aggiornato alle: 13:06

Australia, conducente ubriaco falcia gruppo di bimbi: 4 morti

di Redazione

» Esteri » Australia, conducente ubriaco falcia gruppo di bimbi: 4 morti

Australia, conducente ubriaco falcia gruppo di bimbi: 4 morti

| domenica 02 Febbraio 2020 - 09:05
Australia, conducente ubriaco falcia gruppo di bimbi: 4 morti

Un bilancio da un incubo per una vera e propria tragedia della strada in Australia. Il conducente ubriaco di un furgoncino ha falciato un gruppo di bambini su un marciapiede di Sydney. Quattro sono morti e altri tre feriti in gravi condizioni. Tre delle vittime erano fratelli. Lo ha riferito la polizia. L’autista, 29 anni, è stato accusato di omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza.

Tragedia in Australia, 4 bimbi falciati da un ubriaco

Le vittime avevano tutte meno di 12 anni: “Ieri ho perso tre dei miei figli“, ha detto tra le lacrime in tv Daniel Abdallah. “Non ho più forze, tutto quello che voglio dire è a chi guida un’auto di stare attenti. Questi ragazzi stavano innocentemente camminando e giocando. Stamattina mi sono svegliato senza tre dei miei figli”, ha aggiunto Abdallah. Le vittime sono Siblings Antony, 13 anni, Angelina, 12 anni e Sienna Abdallah, 9 anni e la cuginetta, Veronique Sakr di 11 anni.

L’incidente è avvenuto attorno alle ore 20 locali, lungo la Bettington Road a Oatlands, vicino a Parramatta. L’investitore è rimasto illeso ma aveva un livello superiore di tre volte rispetto al limite di legge. L’omicida è stato quindi arrestato e il giudice non ha concesso la libertà su cauzione. Secondo quanto si apprende, il giovane ha anche bruciato un semaforo rosso.

Foto da Twitter.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820