Coronavirus, carabiniere positivo a Palermo

di Redazione

» Cronaca » Coronavirus, carabiniere positivo a Palermo

Coronavirus, carabiniere positivo a Palermo

| sabato 07 Marzo 2020 - 13:08
Coronavirus, carabiniere positivo a Palermo
Un carabiniere del comando provinciale di Palermo e’ risultato positivo al coronavirus che causa la Covid-19. L’uomo e’ ora ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Civico. Secondo quanto si apprende, non e’ intubato e le sue condizioni sono discrete.

Coronavirus, carabiniere positivo a Palermo

Il militare dell’Arma era rientrato a Palermo, transitando dall’aeroporto di Verona, il 24 febbraio scorso dal Trentino-Alto Adige, dove si era recato per una settimana bianca. L’indomani era tornato in servizio, ma i superiori lo hanno invitato alla quarantena precauzionale.
Proprio mentre era in quarantena nella sua abitazione sono apparsi i primi sintomi febbrili, segnalati come da protocollo al medico di base. Nei giorni successivi sono apparsi anche sintomi respiratori, che hanno portato poi all’accertamento della positivita’ al coronavirus e al ricovero.
Anche i carabinieri che hanno avuto contatti con lui sono in quarantena ed e’ scattata la sanificazione degli ambienti del comando provinciale.
(ITALPRESS).
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820