Maradona: “Sono perseguitato dal fisco | Non ce li ho 40 milioni, non li ho mai guadagnati”

di Redazione

» Cronaca » Maradona: “Sono perseguitato dal fisco | Non ce li ho 40 milioni, non li ho mai guadagnati”

Maradona: “Sono perseguitato dal fisco | Non ce li ho 40 milioni, non li ho mai guadagnati”

| venerdì 14 Febbraio 2014 - 15:58
Maradona: “Sono perseguitato dal fisco | Non ce li ho 40 milioni, non li ho mai guadagnati”

“Sono un perseguitato. Sono venuto in Italia per giocare a calcio, i contratti li facevano i miei procuratori e Ferlaino, loro sono tranquillamente in Italia e io che ho fatto più di 100 gol devo togliermi orecchini e orologi ogni volta che vengo. Non ce li ho 40 milioni, non li ho neanche guadagnati”. Così Diego Armando Maradona, oggi a Roma per il contenzioso con il fisco.

“Io voglio venire in Italia per vedere una partita o uno dei tanti amici che ho lasciato qui, ma se sono perseguitato meglio non farlo. Spero venga fuori la verità, io non nascondo nulla e non ho nulla da nascondere”, ha proseguito l’ex capitano del Napoli e della nazionale argentina.

“Ringrazio i napoletani che hanno espresso tutto il loro amore a Diego. Maradona si è commosso, l’affetto e il coinvolgimento della gente lo hanno emozionato. Non riuscivamo a camminare e il nostro ritardo e’ stato dovuto proprio ai tanti tifosi che volevano abbracciarlo. Le lacrime di Diego esprimono tutta la sua gioia”. Lo ha detto il legale di Maradona, Angelo Pisani.

Leggi anche:

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820