Aggiornato alle: 01:51

Piano Giovani, sito in tilt per cause tecniche | La selezione però è “avvenuta in modo corretto”

di Redazione

» Politica » Piano Giovani, sito in tilt per cause tecniche | La selezione però è “avvenuta in modo corretto”

Piano Giovani, sito in tilt per cause tecniche | La selezione però è “avvenuta in modo corretto”

| venerdì 08 Agosto 2014 - 21:55
Piano Giovani, sito in tilt per cause tecniche | La selezione però è “avvenuta in modo corretto”

Sarebbero stati gli accessi successivi alla selezione a mandare in tilt il il portale del Piano Giovani messo a punto per consentire ai disoccupati under 35 e alle imprese di incrociare domanda e offerta in rete.

Le cause: un’insufficienza della memoria o aspetti applicativi visto che gli accessi sarebbero stati 17 volte superiori a quelli della prima finestra. È l’esito della relazione tecnica di cui oggi si è discusso nel corso di un incontro a cui hanno partecipato il presidente della Regione, Rosario Crocetta, l’assessore Scilabra, l’assessore Bruno, il direttore dell’assessorato alla Formazione Corsello e un esperto in rappresentanza di Sicilia e-servizi.

Per i tecnici, però, “gli incroci degli 800 selezionati sarebbero avvenuti in modo corretto“.

Il presidente Crocetta ha comunque incaricato Sicilia e- servizi di acquisire gli elementi tecnici che consentano all’assessorato dell’Istruzione e della formazione professionale di valutare se la selezione effettuata debba ritenersi valida o meno. “Naturalmente – si legge in una nota – il governo intende risolvere definitivamente i problemi collegati alle selezioni affinché le prossime elaborazioni possano avvenire in assoluta sicurezza”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it