Aggiornato alle: 00:36

Isis, liberati 350 ostaggi yazidi | Tra loro bambini, anziani e malati

di Redazione

» Cronaca » Isis, liberati 350 ostaggi yazidi | Tra loro bambini, anziani e malati

Isis, liberati 350 ostaggi yazidi | Tra loro bambini, anziani e malati

| domenica 18 Gennaio 2015 - 12:02
Isis, liberati 350 ostaggi yazidi | Tra loro bambini, anziani e malati

L’Isis, riferisce la Bbc, ha liberato circa 350 membri della comunità yazida, tra cui sei bambini piccoli, rapiti nel nord dell’Iraq e tenuti prigionieri probabilmente a Mosul. Si tratta soprattutto di anziani e malati, che sono stati consegnati ai peshmerga curdi vicino a Kirkuk.

Secondo un attivista yazido, Khodr Domli, “alcuni sono feriti, alcuni sono disabili e molti soffrono di problemi psicologici e mentali”.

I rilasciati sono stati portati in un centro medico. L’Isis ha attaccato i villaggi yazidi del nord dell’Iraq l’anno scorso, uccidendo gli uomini che non si convertivano all’islam e riducendo in schiavitù donne e bambini. Molte donne erano state vendute e costrette a matrimoni forzati.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it